Contenuto dello studio

Lingue disponibili

RIASSUNTO DEL MERCATO

1.1 Definizione e presentazione

Gli integratori alimentari includono qualsiasi tipo di prodotto il cui scopo è quello di integrare la propria dieta fornendo nutrienti necessari e aggiuntivi. Secondo la direttiva europea - 2002/46/CE - gli integratori sono definiti come "prodotti alimentari che si presentano sotto forma di capsule, pastiglie, compresse, pillole e simili".

Tra le categorie più popolari:

  • Vitamine, come D ed E
  • Minerali, come calcio e ferro
  • Prodotti speciali, come i probiotici e la glucosamina

Gli integratori alimentari presentano infatti attributi che possono mettere in relazione il prodotto con benefici nutrizionali e fisiologici. Non si identificano con i prodotti farmaceutici, perché il loro impatto positivo sul corpo e sulla mente non agisce come terapeutico [ Camera di Commercio ].

Gli integratori alimentari hanno mostrato una crescita eccezionale in tutto il mondo, facendo leva soprattutto sull'attenzione progressiva dei consumatori alla salute e sull'aumento globale della popolazione anziana.

L'Europa occidentale è tra i più performanti nel settore, con l'Italia in posizione di leader, contando una crescita di valore a due cifre dal 2009 al 2019, attribuibile soprattutto ai cambiamenti demografici, alla consapevolezza della salute dei consumatori e alla disponibilità di informazioni nutrizionali

L'Italia è il più grande mercato in Europa e uno dei più grandi nel mondo, con l'invecchiamento della popolazione che è un importante driver di questo mercato. Durante la pandemia di COVID-19, gli individui hanno iniziato a prestare maggiore attenzione alla loro salute personale e hanno avuto più tempo per riequilibrare e calibrare la loro dieta, portando a una crescita esponenziale in alcuni segmenti di questo mercato.

1.2 Un mercato globale ben focalizzato con buone prospettive di crescita

Synadiet ha valutato la dimensione del mercato globale a ***,* miliardi di dollari nel ****, in aumento del *,*% rispetto al ****.

Le previsioni più ottimistiche prevedono un CAGR (***) dell'*,*% tra il **** e il **** con un mercato che dovrebbe generare circa ***,* miliardi di dollari a livello globale entro il ****, un aumento del **% in * anni.

  Dimensione ...

1.3 Il mercato italiano, leader europeo

L'Europa occidentale è la terza regione più grande all'interno del mercato degli integratori alimentari, dopo l'Asia e il Nord America. La quota più considerevole giace però esclusivamente nelle mani di quattro giocatori: nel **** l'Italia è il leader con una quota del **%, seguita dalla Germania (***) [***].

Ripartizione del mercato europeo degli integratori alimentari, per quota ...

1.4 Importazioni ed esportazioni

Utilizzando il database Comtrade delle Nazioni Unite, è complicato studiare gli integratori alimentari nel loro insieme perché questo segmento comprende una grande varietà di prodotti classificati sotto diversi codici doganali. Tuttavia, è possibile analizzarne una parte e osservare, per esempio, il commercio di vitamine e provitamine che costituiscono una gran parte degli integratori ...

1.5 Impatto di COVID-19

La pandemia di COVID-** ha avuto effetti devastanti su molti mercati e industrie. A causa della natura del virus (***) sono state messe in atto misure sanitarie, le più significative delle quali sono state le chiusure obbligatorie, imposte dal governo, che hanno tenuto la gente a casa e fermato la maggior parte ...

ANALISI DELLA DOMANDA

2.1 Panoramica della domanda

Gli integratori alimentari sono sostanze raccomandate per accompagnare la propria dieta, quindi non si identificano specificamente né con il cibo né con la medicina. La domanda di queste categorie di prodotti è quindi correlata alla comprensione personale o all'informazione disponibile (***) degli effetti associati e del proprio peso in una dieta equilibrata.

I ...

2.2 Lo stile di vita e le nuove abitudini cambiano il consumo

Aumento dei livelli di stress

L'assunzione di integratori alimentari è strettamente correlata alla salute e al benessere percepiti ed effettivi. Pertanto, la percentuale progressivamente più alta di italiani stressati può giocare un ruolo importante nello spostamento della domanda. Il numero di maschi che hanno dichiarato di essere stressati è estremamente elevato, * su **, secondo ...

2.3 Le abitudini di consumo degli italiani

Il **% della popolazione adulta italiana (***) fa uso di alimenti e integratori alimentari [***]. Le ragioni del loro uso possono essere divise in * grandi categorie:

Prevenzione (***) Benessere (***) Tonalità, rinforzo ed energia (***) Cure specifiche (***)

Ben oltre la metà degli italiani fa uso di integratori alimentari per motivi che rientrano nelle categorie "tonicità, rinforzo ed ...

2.4 Perché usare gli integratori alimentari

Per quanto riguarda le ragioni dell'acquisto e dell'uso degli integratori alimentari, tre quarti degli italiani seguono il consiglio di un medico o di un farmacista/farmacia. Solo un italiano su dieci cita la pubblicità come motivo dell'acquisto e del consumo di integratori alimentari.

Motivi per l'acquisto e l'uso di integratori alimentari Italia, ...

2.5 Nuove tendenze nella domanda

La crescita del segmento sportivo

Il mercato degli integratori alimentari per lo sport è un segmento del mercato degli integratori alimentari, ma anche un segmento del mercato dell'alimentazione sportiva. Quest'ultimo si è particolarmente sviluppato negli ultimi anni, spinto dalla democratizzazione degli integratori alimentari, che in precedenza erano consumati principalmente dagli sportivi professionisti.

Così, ...

STRUTTURA DEL MERCATO

3.1 Organizzazione e dinamica del mercato

Fino all'inizio del XXI secolo, il mercato degli integratori alimentari aveva una struttura ben definita. La quota maggiore era nelle mani di pochi attori internazionali - ad esempio Pfizer, Bayer, Sanofi - anche se una parte considerevole era detenuta da produttori italiani - ad esempio Aboca, Alfasigma. Recentemente, trasformazioni radicali nelle ...

3.2 La produzione Made-in-Italy

CDMO (***) è un modello organizzativo aziendale, che permette di gestire le attività di produzione, sviluppo e fabbricazione di prodotti medici per conto di terzi.

Si distinguono quindi:

Aziende autorizzate a distribuire prodotti farmaceutici - generalmente multinazionali farmaceutiche, che esternalizzano le funzioni alle aziende CDMO. Aziende che seguono CDMO per produrre e fabbricare ...

3.3 Distribuzione

Nonostante la crescente proliferazione dei canali di distribuzione, la leadership sembra rimanere nelle mani dei rivenditori specializzati in salute e bellezza - ad esempio le farmacie. Queste ultime continuano a rappresentare una quota di mercato estremamente rilevante, pari a circa l'**% [***].

Business to Business

La produzione e la fabbricazione avvengono in ...

3.4 Il dominio delle farmacie

Come abbiamo visto sopra, le farmacie detengono la maggioranza assoluta in termini di distribuzione in questo mercato, sia in termini di valore che di volume.

Tuttavia, è interessante osservare una ripartizione più profonda e dettagliata di questo mercato per segmento (***) Le farmacie detengono una quota maggioritaria in termini di valore per la ...

3.5 Catena del valore e produzione

Fonte Synadiet

In primo luogo, i fornitori di ingredienti producono le materie prime, cioè i nutrienti, ma anche gli aromi o i coloranti che comporranno gli integratori alimentari.

I produttori usano questi ingredienti per fare integratori alimentari. Ci sono due tipi di produttori: i trasformatori che forniscono gli integratori a diverse ...

ANALISI DELL'OFFERTA

4.1 Un certo numero di categorie di prodotti

Una variabile che si può prendere in considerazione quando si segmenta il mercato degli integratori alimentari è la funzione del prodotto.

Secondo Unife ci sono cinque categorie identificabili in base alla funzione del prodotto:

Sport Salute e benessere Dieta Contro l'invecchiamento Cura della bellezza

Un'ulteriore distinzione disponibile riguarda gli ingredienti contenuti negli ...

4.2 Tendenze dell'offerta

Nutrizione personalizzata

Un numero sempre maggiore di aziende si sta allontanando dal concetto di "taglia unica" per migliorare l'esperienza del cliente attraverso un'offerta altamente personalizzata. Nel settore della salute la tendenza è ampiamente visibile, con molte aziende esistenti così come startup innovative che affrontano questa necessità. [***].

Alcuni nuovi arrivati:

Con sede negli ...

4.3 Aumento dei prezzi

    Prezzo degli integratori alimentari per canale di distribuzione Italia, ****-****, in € Fonte Federsalus  

Il prezzo medio degli integratori alimentari ha registrato un aumento di *,* euro nel biennio ****-****. L'aumento è stato guidato dal segmento delle farmacie - il cui peso all'interno dei canali distributivi è notevole - dove l'aumento dei prezzi è stato ancora ...

4.4 La ricerca è al centro dell'offerta

Il ruolo dell'innovazione Per distinguersi, molte aziende lanciano i loro programmi di ricerca per innovare e creare nuovi prodotti. La ricerca riguarda quindi non solo gli ingredienti, ma anche le formulazioni e i contenitori. L'innovazione dei prodotti naturali, biologici e vegani è particolarmente in crescita. Tra le innovazioni nel mercato degli integratori ...

NORME E REGOLAMENTI

5.1 Tre livelli di legislazioni

Ci sono tre diversi livelli di procedure legislative da seguire:

Regolamenti UE Legislazione italiana Ministero della Salute

Esistono regolamenti UE per le vitamine, i minerali e le sostanze utilizzate come loro fonti. Inoltre, le regole riguardanti l'uso di sostanze potenzialmente dannose per la salute dei consumatori sono anche armonizzate a livello ...

POSIZIONAMENTO DEGLI ATTORI

6.1 Segmentazione

  • Pfizer
  • Sanofi Aventis (Sanofi Diabète)
  • Bayer
  • Labocast

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Methodo

Dati
Analisti 1 settore analizzato
in 40 pagine
Methodo
Controlla

Analisti

  • Le migliori università
  • Il parere degli esperti

Dati

  • Base di dati
  • Stampa
  • Rapporti aziendali

Controlla

  • Aggiornamento continuo
  • Orologio permanente

Methodo

  • Struttura sintetica
  • Grafica standardizzata

Analisti

Hugo Schott

chargé d'études économiques, Xerfi

Hugo Schott

Hugo Schott logo 1 Hugo Schott logo 2
Mathieu Luinaud

Associate Consultant

Mathieu Luinaud

Mathieu Luinaud logo 1 Mathieu Luinaud logo 2
Education Formation
Robin C.

PhD Industrial transformations

Robin C.

Robin C. logo 1 Robin C. logo 2
Pierre D.

Analyst

Pierre D.

Pierre D. logo 1 Pierre D. logo 2
Arnaud W.
Linkedin logo

Ross Alumni Club France

Arnaud W.

Arnaud W. logo 1 Arnaud W. logo 2
Amaury de Balincourt
Linkedin logo

Analyste de marché chez Businesscoot

Amaury de Balincourt

Amaury de Balincourt logo 1 Amaury de Balincourt logo 2
Pierrick C.

Consultant

Pierrick C.

Pierrick C. logo 1 Pierrick C. logo 2
Maelle V.

Project Finance Analyst, Consulting

Maelle V.

Héloise Fruchard

Etudiante en Double-Diplôme Ingénieur-Manager Centrale

Héloise Fruchard

Héloise Fruchard logo 1 Héloise Fruchard logo 2
Imane E.

EDHEC

Imane E.

Imane E. logo 1 Imane E. logo 2
Vincent D.

Auditeur

Vincent D.

Vincent D. logo 1 Vincent D. logo 2
Eva-Garance T.

Eva-Garance T.

Eva-Garance T. logo 1 Eva-Garance T. logo 2
Michela G.

Market Research Analyst

Michela G.

Michela G. logo 1 Michela G. logo 2
Azelie P.

Market Research Analyst @Businesscoot

Azelie P.

Azelie P. logo 1 Azelie P. logo 2
Cantiane G.

Market Research Analyst @Businesscoot

Cantiane G.

Cantiane G. logo 1 Cantiane G. logo 2
Jules D.

Consultant

Jules D.

Jules D. logo 1 Jules D. logo 2
Alexia V.

Alexia V.

Emil Ohlsson

Emil Ohlsson

Anna O.

Anna O.

Gabriel S.

Gabriel S.