Contenuto dello studio

Lingue disponibili

SINTESI DEL MERCATO

1.1 Definizione e portata dello studio

Il mercato britannico della birra è cresciuto dell'1,1% nel 2018 per un valore totale di 9 miliardi di sterline. Questo mercato è guidato direttamente dal consumo privato, sia acquistando birra nei supermercati che nei pub e nei locali che servono alcolici.

A titolo di promemoria, nel Regno Unito si distinguono tre categorie principali di birra consumata nel Regno Unito: birra "ale", "lager" e "stout". Ognuna di queste birre ha caratteristiche proprie che possono variare da una regione del Regno Unito all'altra, rendendo la birra un prodotto relativamente artigianale. I modelli di consumo stanno cambiando: la maggior parte delle birre storicamente prodotte nel Regno Unito sono state prodotte da ale le ou stout fino agli anni '70, ma da allora è aumentata l'intensità della lager, che oggi domina in termini di quota di mercato.

La crescita del mercato è dovuta principalmente al fatto che i bevitori di birra sono sempre più tentati di provare nuovi gusti e sapori, il che incoraggia i produttori ad offrire nuove birre per soddisfare questa domanda. Ciò ha portato ad una segmentazione sempre più confusa tra i prodotti, dovuta in particolare allo sviluppo di birre che mescolano le caratteristiche di diverse varietà. Ad esempio, modificando il processo di fermentazione, è possibile ottenere una birra secca, caratteristica della birra lager, ma con gli aromi maltati caratteristici della birra Ale.

Il mercato della birra, che si sta rinnovando completamente, è quindi essenzialmente guidato dalla ricerca di nuovi gusti da parte dei consumatori. Ciò ha avvantaggiato in particolare il settore dell'artigianato e della birra indipendente, la cui attività è aumentata. Si stanno inoltre sviluppando nuove offerte che pongono il consumatore al centro dell'esperienza di produzione della birra con kit di preparazione della birra a casa o in stabilimenti in cui i consumatori possono produrre direttamente la loro birra. Queste nuove offerte si stanno sviluppando in un momento in cui i pub stanno affrontando grandi sfide e molti stanno chiudendo i battenti, a causa degli elevati costi di gestione e del fatto che il consumo di birra viene sempre meno consumato in luoghi dedicati e sempre più dagli acquisti nei supermercati

Inoltre, la birra analcolica ha registrato nel 2018 la maggiore crescita di volume nel settore della birra. In effetti, questioni come la salute e il benessere stanno portando un numero crescente di consumatori a moderare il loro consumo di alcol. Le bevande alternative e l'astinenza tra i più giovani dovrebbero continuare a rappresentare una minaccia per il mercato della birra nel Regno Unito, ma è anche un'opportunità per i nuovi produttori, ma è anche un'opportunità per i nuovi produttori o per il rinnovo di alcune gamme di prodotti. Va tuttavia osservato che il mercato rimane dominato principalmente dagli operatori tradizionali del settore della birra come AB-InBev, Carlesberg, Heineken e SABMiller.

 

ANALISI DELLA DOMANDA

STRUTTURA DEL MERCATO

ANALISI DELL'OFFERTA

NORME E REGOLAMENTI

POSIZIONAMENTO DEGLI ATTORI

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Compra questo studio di mercato 89€

Disponibilità entro 5 giorni lavorativi

Methodo

Dati
Analisti 1 settore analizzato
in 40 pagine
Methodo
Controlla

Analisti

  • Le migliori università
  • Il parere degli esperti

Dati

  • Base di dati
  • Stampa
  • Rapporti aziendali

Controlla

  • Aggiornamento continuo
  • Orologio permanente

Methodo

  • Struttura sintetica
  • Grafica standardizzata

Analisti

chargé d'études économiques, Xerfi

Hugo Schott

Hugo Schott logo 1 Hugo Schott logo 2

Associate Consultant

Mathieu Luinaud

Mathieu Luinaud logo 1 Mathieu Luinaud logo 2

PhD Industrial transformations

Robin Charbonnier

Robin Charbonnier logo 1 Robin Charbonnier logo 2

Analyst

Pierre Doussau

Pierre Doussau logo 1 Pierre Doussau logo 2

President Ross Alumni Club France

Arnaud Walter

Arnaud Walter logo 1 Arnaud Walter logo 2

Analyste de marché chez Businesscoot

Amaury de Balincourt

Amaury de Balincourt logo 1 Amaury de Balincourt logo 2

Consultant

Pierrick Cudonnec

Pierrick Cudonnec logo 1 Pierrick Cudonnec logo 2

Project Finance Analyst, Consulting

Maelle Vitry

Etudiante en Double-Diplôme Ingénieur-Manager Centrale

Héloise Fruchard

Héloise Fruchard logo 1 Héloise Fruchard logo 2

EDHEC

Imane Essadiq

Imane Essadiq logo 1 Imane Essadiq logo 2

Auditeur

Vincent Defrenet

Vincent Defrenet logo 1 Vincent Defrenet logo 2

Eva-Garance Tison

Eva-Garance Tison logo 1 Eva-Garance Tison logo 2

Market Research Analyst

Michela Grimaldi

Michela Grimaldi logo 1 Michela Grimaldi logo 2

Market Research Analyst @Businesscoot

Azelie Prigent

Azelie Prigent logo 1 Azelie Prigent logo 2

Market Research Analyst @Businesscoot

Cantiane Gueguen

Cantiane Gueguen logo 1 Cantiane Gueguen logo 2

Consultant

Jules Decour

Jules Decour logo 1 Jules Decour logo 2
Alexia Vacheron

Alexia Vacheron

Emil Ohlsson

Emil Ohlsson

Anna Oeser

Anna Oeser

Gabriel Salvitti

Gabriel Salvitti