Sintesi del nostro studio di mercato

Il mercato globale del noleggio barche, valutato a 19,4 miliardi di dollari nel 2023, dovrebbe aumentare a 29,1 miliardi di dollari entro il 2032, con un CAGR del 4,61%. Questo suggerisce un'espansione costante dell'industria del noleggio barche a livello globale. Il mercato opera attraverso noleggi tra professionisti, agenzie specializzate e privati, spesso facilitati da piattaforme online.

Crescita del mercato italiano e tendenze dei consumatori

Il mercato italiano del noleggio barche sta vivendo una significativa ripresa dopo diversi anni di crescita moderata. Questa ripresa è attribuita a una combinazione di fattori che influenzano sia la domanda che l'offerta nel settore. Dal lato della domanda, i consumatori sono sempre più consapevoli della disponibilità e dell'accessibilità delle barche a noleggio. Nel segmento delle piccole imbarcazioni, circa un viaggiatore su due è propenso a optare per opzioni di noleggio.

Dal lato dell'offerta, gli operatori hanno espanso proattivamente le loro offerte. Una selezione diversificata di barche è ora disponibile per il noleggio in varie località italiane, sfruttando l'afflusso crescente di turisti. Questa espansione è stata rafforzata dalla crescita significativa del mercato nautico italiano nel suo complesso, che ha registrato un aumento del 10-15% negli ultimi anni. Inoltre, i fornitori di charter non si concentrano solo sul segmento inferiore del mercato, ma promuovono attivamente anche i segmenti di fascia media e lusso, utilizzando varie strategie di marketing.

Stanno emergendo nuovi servizi a valore aggiunto, come seminari a bordo e attività di team building, per attrarre una clientela più diversificata. Tuttavia, nonostante questo slancio positivo, il mercato sta affrontando una crescente pressione competitiva, in particolare dalle piattaforme di condivisione online che facilitano i noleggi peer-to-peer, rappresentando una potenziale minaccia per i servizi di noleggio tradizionali.

Attori chiave nel mercato italiano del noleggio barche

Noleggio professionale

Le compagnie di noleggio professionali possiedono una flotta di barche e offrono noleggi direttamente ai consumatori o tramite altre aziende. Queste compagnie sono caratterizzate da alti standard di manutenzione, personale esperto e servizi completi come skipper e catering a bordo.

Agenzie specializzate nel noleggio yacht

Le agenzie specializzate organizzano e semplificano i charter per i consumatori, offrendo spesso una scelta più ampia in termini di dimensioni e tipo di barca. Si concentrano sulla facilità di prenotazione, il servizio clienti personalizzato e esperienze su misura per soddisfare le diverse esigenze dei loro clienti. 

Piattaforme di noleggio yacht peer-to-peer

Le piattaforme online che consentono noleggi privati di barche hanno incentivato significativamente l'innovazione nel settore. Queste piattaforme permettono ai proprietari privati di offrire le loro barche in noleggio, mettendoli in contatto diretto con potenziali affittuari. Questo modello ha democratizzato l'accesso alla nautica, abbassando notevolmente le barriere all'ingresso per le società di noleggio e consentendo ai proprietari di barche di monetizzare i loro beni. Queste piattaforme non solo hanno intensificato la concorrenza nel mercato, ma hanno anche contribuito a espandere il mercato raggiungendo un pubblico più ampio.

Ottieni informazioni essenziali
per comprendere questo mercato

Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento : 03/04/2024
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Panoramica del mercato

1.1 Definizione e ambito dello studio

Il mercato del noleggio di barche, sia da diporto che sportive, si basa su tre diversi modelli di business:

  • L'affitto tra professionisti e l'affitto di professionisti agli individui;
  • Noleggio tramite agenzie specializzate;
  • Noleggio tra individui attraverso piattaforme online.

Il mercato è relativamente concentrato intorno ai grandi operatori europei; allo stesso modo, le attività nautiche sono concentrate in alcune aree geografiche specifiche. Il settore è un sotto-segmento del mercato nautico italiano nel suo complesso, che nel 2019 è cresciuto esponenzialmente del 12%.

Il mercato del noleggio ha recentemente mostrato segni di ripresa dopo un periodo di cinque anni di crescita debole, guidato da una doppia spinta sia dal lato della domanda che dell'offerta con la graduale democratizzazione del settore nautico. Tuttavia, le tendenze della domanda che influenzano il mercato sono diverse, a seconda del sottosegmento identificato e dipendono anche dalle dimensioni delle barche: piccole, medie e grandi.

I consumatori stanno prendendo coscienza dell'accessibilità del noleggio, soprattutto nel primo segmento - con quasi un viaggiatore su due propenso al noleggio; e l'offerta sta seguendo proattivamente la domanda offrendo un'ampia scelta di barche in molte città italiane, approfittando anche dei crescenti flussi turistici. Gli operatori del settore stanno anche cercando di incoraggiare l'interesse nel secondo e terzo segmento, attraverso campagne di marketing volte a comunicare l'accessibilità economica di questa attività di svago o offrendo nuovi servizi come l'organizzazione di seminari o attività di team building in mare; ma sono minacciati da un contesto sempre più competitivo con l'adozione di piattaforme di condivisione online.

1.2 Un mercato del noleggio dinamico

Il settore del turismo marino, insieme al segmento in rapida espansione dello yachting ricreativo, si è dimostrato una leva significativa per la crescita economica globale. Attraverso la generazione di entrate fiscali, la creazione di occupazione e il contributo all'economia locale, il turismo marino offre benefici tangibili. Tali attività non solo promuovono lo ...

1.3 Il mercato del noleggio di barche in Italia

Il grafico mostra l'evoluzione del fatturato del Noleggio di attrezzature sportive e ricreative, tra cui noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto, dal **** al **** in milioni di €.  Nel ****, il fatturato era di ** milioni di €. Questo è aumentato gradualmente negli anni successivi, raggiungendo *** milioni di € nel ****, *** milioni di € nel ****, e *** milioni di € nel ...

1.4 Flussi commerciali

L'Italia è un noto esportatore di barche, in questa sezione analizziamo i dati relativi al codice HS ****, che comprende yacht e altre imbarcazioni destinate al piacere o allo sport, barche a remi e canoe.

Tra il **** e il ****, il settore delle imbarcazioni da piacere o sportive ha registrato una notevole crescita nelle ...

1.4 L'impatto del Covid-19 sul mercato del noleggio di barche

Nonostante la crisi sanitaria del ****, Sailogy, un attore digitale nel mercato del noleggio di barche, ha registrato un aumento del **% del fatturato nel giugno **** rispetto allo stesso periodo del ****. [***] La spiegazione di questo aumento drammatico e un po' sorprendente può essere la concordanza tra il modello di noleggio (***) di barche e ...

2 Analisi della domanda

2.1 La popolarità della nautica in Italia

Nella taballe qui sotto, le regioni italiane sono distinte in base al numero di imbarcazioni da diporto registrate. La costa mediterranea è molto più ricca in termini di numero di barche rispetto al mare Adriatico. Bisogna notare che questi dati non sono rappresentativi del numero di barche ormeggiate nelle regioni, poiché è facile ...

2.2 Una pratica stagionale

Il grafico mostra l'indice di interesse su Google Trends per la ricerca "Barche in affitto" in Italia dal **** al ****. Si nota un modello stagionale chiaro, con picchi che si verificano ogni anno nei mesi estivi, quando la domanda di noleggio barche è più alta a causa della stagione turistica. I valori dell'indice ...

2.3 Le infrastrutture portuali italiane: distribuzione dei posti barca

Il grafico presenta i dati riguardanti il numero totale di posti barca e il numero di infrastrutture nelle varie regioni italiane. La Liguria è la regione con il maggior numero di posti barca, con un totale di **.***, seguita da Sardegna con **.*** posti e Toscana con **.*** posti. Al contrario, la regione con il ...

2.4 Patenti Nautiche

Uno dei driver della domanda di barche, che sia nella compravendita o nell'attività di noleggio è l'ottenimento della patente nautica. Come si vedrà nel paragrafo *.*, il noleggio più popolare dell'estate **** è stato il catamarano senza la presenza di uno skipper, presupponendo il possesso della patente nautica di colui che ha deciso di prendere ...

2.5 Dati del noleggio barche e crociere

Secondo GlobeSailor, agenzia specializzata in crociere e noleggio barche, la stagione estiva del mercato italiano del noleggio di barche si è conclusa nel **** con una diminuzione del **% rispetto al ****. 

Le destinazioni preferite dagli italiani nell'estate ****, sono state l'Italia al primo posto con **% delle prenotazioni, a seguire la Grecia, Croazia e Spagna. In ...

2.6 Tasso di prenotazione delle barche a vela e yacht

Il tasso medio di prenotazione è il rapporto percentuale tra il numero di prenotati e il numero di tutti. Il tasso di prenotazione più alto è nella settimana dal **/**/****, e il più basso è nella settimana dal **/**/****. Il grafico presenta i dati sul tasso medio di prenotazione delle barche a vela nel ****, suddiviso in ...

3 Struttura del mercato

3.1 La struttura del mercato

Al fine di analizzare la struttura del mercato delle barche a noleggio in Italia vengono analizzate le imprese attive sotto il Codice Ateco **.**.* "Noleggio di attrezzature sportive e ricreative", il quale comprende anche le imprese attive sotto il Codice Ateco ***.**.** "Noleggio senza equipaggio di imbarcazioni da diporto (***)". In particolare, vengono analizzati ...

3.2 La catena del valore

3.3 I principali attori

Di seguito viene proposto un elenco dei principali attori attivi nel mercato italiano del noleggio di barche: 

M.Y.I s.r.l: con sede a Olbia, Sardegna, è specializzata nel noleggio di imbarcazioni da diporto senza equipaggio. Fondata il ** agosto ****, questa società a responsabilità limitata ha visto un'impennata nel fatturato negli ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Tipi di barche a noleggio

La maggior parte delle società di charter e di noleggio offre una vasta gamma di imbarcazioni da diporto e di destinazioni, anche in diversi periodi dell'anno, grazie a una piccola flotta e a una rete di contatti con diversi operatori nelle varie località turistiche nazionali ed estere. [***]

Esistono * tipologie di noleggio; ...

4.2 Varietà del tipo di noleggio offerto

Ci sono diversi tipi di barche da diporto che si possono affittare, che variano in lunghezza, valore e attrezzature. La scelta varia dai pedalò alle barche a vela oceaniche e ai mega-yacht. A seconda della barca noleggiata, ci saranno diversi clienti e tariffe.

Il noleggio di barche è un'attività chiave nel mercato ...

4.3 Tassi di noleggio

I prezzi per il noleggio di barche partono da circa ** euro al giorno a persona per un piccolo gommone, fino a **.*** euro al giorno a persona per uno yacht.

In generale, le tariffe si dividono in "bassa, media e alta stagione" e si differenziano secondo il tipo di imbarcazione da diporto ...

4.4 Trend dell'offerta

Il primo servizio di boat sharing a basso impatto ambientale in Italia

L'innovazione nel settore della mobilità condivisa si estende ora anche al contesto acquatico, mantenendo un forte impegno per la sostenibilità. Questo nuovo sviluppo è stato portato avanti da Michele Lauriola e Leonardo Caiazza, fondatori di Essence, il primo servizio di ...

4.5 Prezzi

In base alle statistiche pubblicate da YatchRent possiamo dare una panoramica dell'andamento dei prezzi del neleggio di barche in Italia.

Il prezzo medio è di ****€ a settimana è inferiore a Spagna, Turchia e Grecia. Il prezzo medio massimo, di ****€ nella seconda settimana di Agosto è però maggiore di tutti gli altri Paesi analizzati.

Il ...

5 Regolamento

5.1 Normative del noleggio di barche

Da un punto di vista legislativo, il numero di imbarcazioni da diporto in Italia si divide nelle seguenti categorie: natanti , per cui la lunghezza è fino a * m o * t di stazza lorda, imbarcazzioni , per cui la stazza lorda totale è fino a ** tonnellate, navi da diporto (***), di più di ** t di stazza ...

5.2 Patente nautica

La patente nautica è obbligatoria quando la potenza del motore o la potenza totale del motore supera i ** kW (***), o la cilindrata supera i *** cc se a due tempi a carburatore o a iniezione, *.*** cc se fuoribordo a quattro tempi, *. *** cc se il motore è a quattro tempi a carburatori o a iniezione, ...

6 Posizionamento dei giocatori

6.1 Segmentazione

  • M.Y.I srl
  • La Datcha Management s.r.l
  • Marina Charter s.r.l
  • Sail Italia s.r.l
  • North Sardinia Sail s.r.l
  • Mikasa Luxury Managment s.r.l
  • Yachting In Sardinia s.r.l
  • Vm Charter s.r.l

Elenco dei grafici presentati in questo studio di mercato

  • Mercato del noleggio di barche
  • Mercato del noleggio di barche
  • Mercato del noleggio di yacht
  • Imprese attive sotto il Codice Ateco 77.21.0 "Noleggio di attrezzature sportive e ricreative"
  • Addetti nelle imprese attive sotto il Codice Atco 77.21.0 "Noleggio di attrezzature sportive e ricreative"
Mostra di più Nascondere

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

M.Y.I srl
La Datcha Management s.r.l
Marina Charter s.r.l
Sail Italia s.r.l
North Sardinia Sail s.r.l
Mikasa Luxury Managment s.r.l
Yachting In Sardinia s.r.l
Vm Charter s.r.l

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato del noleggio di barche | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810