Contenuto dello studio

Lingue disponibili

SINTESI DEL MERCATO

1.1 Presentazione e definizione del mercato degli scooter self-service

Lo scooter elettrico è un scooter classico con motore elettrico che permette all'utente di muoversi senza sforzo. Fa parte di quelli che vengono comunemente chiamati NVEI, o nuovi veicoli elettrici individuali nuovi così come la bicicletta elettrica, la monorotaia elettrica o la bicicletta elettrica hoverboard . A differenza delle biciclette self-service, gli scooter elettrici non hanno un punto di attacco, cioè non sono collegati ad una stazione di deposito; l'autista deve solo ordinare uno scooter tramite un'applicazione scaricata sullo smartphone per l'uso. L'azienda che gestisce la flotta recupera quotidianamente gli scooter elettrici per ricaricare le batterie.

La velocità media di uno scooter elettrico è di 25 km/h, il che lo rende perfettamente adatto per la mobilità urbana e fa parte di un concetto di eco-mobilità sostenibile . Apparso nelle principali città nel 2017, questo modo di trasporto è diventato rapidamente un vero e proprio fenomeno, e sta emergendo come l'unico modo di trasporto in Europa veicolo essenziale per la micromobilità Mobilità leggera, pratica e intermodale. Gli scooter elettrici stanno gradualmente sostituendo gli scooter meccanici, le cui vendite sono in calo anno dopo anno. Inoltre, l'attuale entusiasmo per questo nuovo mezzo di trasporto è dovuto anche alla graduale diminuzione del prezzo medio di acquisto del veicolo.

Oggi i quattro principali attori del mercato francese sono Lime, Bird, Bolt e Wind Queste aziende hanno deciso molto rapidamente di diventare internazionali per guadagnare rapidamente quote di mercato. Ma continuiamo a vedere l'emergere di nuovi attori in questo campo mercato altamente competitivo al punto che ora ci sono troppi scooter in servizio rispetto al loro tasso di utilizzo. A causa della mancanza di redditività, molti operatori si ritirano gradualmente dal mercato.

L'aspetto degli scooter elettrici richiesto nuova legislazione in Francia per regolamentarne l'uso Da un lato, la mancanza di una stazione di stoccaggio crea problemi di congestione sui marciapiedi o danni nelle città, costringendo i comuni a regolare gradualmente il loro utilizzo. La città di Parigi ha recentemente lanciato un invito a presentare progetti al fine di monitorare il numero di operatori e scooter autorizzati D'altro canto, l'aumento del numero di incidenti ha richiesto nuove norme per rendere più sicuri i conducenti (limiti di velocità, requisiti di età minima, attrezzature per scooter, utilizzo di piste ciclabili in città, parcheggi, assicurazioni, ecc.) Lo stato degli scooter elettrici è ora incluso nella Highway Traffic Act, consentendo una migliore regolamentazione del loro utilizzo

ANALISI DELLA DOMANDA

STRUTTURA DEL MERCATO

ANALISI DELL'OFFERTA

NORME E REGOLAMENTI

POSIZIONAMENTO DEGLI ATTORI

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Compra questo studio di mercato 89€

Disponibilità entro 2 giorni lavorativi

Acquista un pacchetto e ottieni uno sconto immediato

Pack 5 études (-15%) - Francia

378€

  • 5 études au prix de 75,6€HT par étude à choisir parmi nos 800 titres sur le catalogue France pendant 12 mois
  • Conservez -15% sur les études supplémentaires achetées
  • Choisissez le remboursement des crédits non consommés au terme des 12 mois (durée du pack)

Consultez les conditions du pack et de remboursement des crédits non consommés.

Inclus dans ce pack: Questo studio (Il mercato degli scooter elettrici - Francia) + 4 altri studi a scelta

Acquista il pacchetto 5 studi 378€

Methodo

Dati
Analisti 1 settore analizzato
in 40 pagine
Methodo
Controlla

Analisti

  • Le migliori università
  • Il parere degli esperti

Dati

  • Base di dati
  • Stampa
  • Rapporti aziendali

Controlla

  • Aggiornamento continuo
  • Orologio permanente

Methodo

  • Struttura sintetica
  • Grafica standardizzata

Analisti

Hugo S.

chargé d'études économiques, Xerfi

Hugo S.

Hugo S. logo 1 Hugo S. logo 2
Mathieu Luinaud

Associate Consultant

Mathieu Luinaud

Mathieu Luinaud logo 1 Mathieu Luinaud logo 2
Education Formation
Robin C.

PhD Industrial transformations

Robin C.

Robin C. logo 1 Robin C. logo 2
Pierre D.

Analyst

Pierre D.

Pierre D. logo 1 Pierre D. logo 2

Ross Alumni Club France

Arnaud W.

Arnaud W. logo 1 Arnaud W. logo 2

Analyste de marché chez Businesscoot

Amaury de Balincourt

Amaury de Balincourt logo 1 Amaury de Balincourt logo 2
Pierrick C.

Consultant

Pierrick C.

Pierrick C. logo 1 Pierrick C. logo 2
Maelle V.

Project Finance Analyst, Consulting

Maelle V.

Héloise Fruchard

Etudiante en Double-Diplôme Ingénieur-Manager Centrale

Héloise Fruchard

Héloise Fruchard logo 1 Héloise Fruchard logo 2
Imane E.

EDHEC

Imane E.

Imane E. logo 1 Imane E. logo 2
Vincent D.

Auditeur

Vincent D.

Vincent D. logo 1 Vincent D. logo 2
Eva-Garance T.

Eva-Garance T.

Eva-Garance T. logo 1 Eva-Garance T. logo 2
Michela G.

Market Research Analyst

Michela G.

Michela G. logo 1 Michela G. logo 2
Azelie P.

Market Research Analyst @Businesscoot

Azelie P.

Azelie P. logo 1 Azelie P. logo 2
Cantiane G.

Market Research Analyst @Businesscoot

Cantiane G.

Cantiane G. logo 1 Cantiane G. logo 2
Jules D.

Consultant

Jules D.

Jules D. logo 1 Jules D. logo 2
Alexia V.

Alexia V.

Emil Ohlsson

Emil Ohlsson

Anna O.

Anna O.

Gabriel S.

Gabriel S.