Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento :
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Panoramica del mercato

1.1 Definizione e ambito dello studio

Il coworking è uno stile di lavoro che prevede la condivisione di un ambiente di lavoro, di solito un ufficio, pur mantenendo un'attività indipendente. A differenza del tipico ambiente d'ufficio, i coworker non sono solitamente impiegati nella stessa organizzazione

I primi spazi di coworking italiani sono stati aperti poco più di un decennio fa, seguendo l'esempio degli Stati Uniti, che hanno aperto i primi spazi di coworking nel 2005. Oggi, in Italia, ci sono circa più di 800 spazi di coworking, ben distribuiti nelle principali città italiane. Sono più presenti nel Nord Italia, con 472 spazi di coworking, soprattutto in Lombardia, con Milano che ha 121 spazi. Nel 2020, in Italia, sono stati aperti altri 50 spazi di coworking nonostante il periodo di crisi.

Questi luoghi non accolgono solo i freelance, ma anche start-up, interi settori di un'azienda o gruppi di lavoro. Inoltre, è possibile "affittare" una sala riunioni per la mattina o solo per un'ora, senza dover pensare a riordinarla o pulirla. Con la pandemia, il concetto di lavoro è stato ripensato. I dipendenti si stanno abituando a lavorare in luoghi diversi dall'ufficio tradizionale. Le aziende stanno incoraggiando questa evoluzione con la diffusione del telelavoro, e il coworking è una tendenza promettente per il futuro.

Per quanto riguarda la redditività del settore, in base ai dati dell'Italian Coworking Survey 2021, si stima una diminuzione delle imprese in attivo, dal 41% al 21% nel 2020-21 rispetto al 2018-19, da considerare il periodo di crisi relativo a quest'ultimo biennio. In via generale il settore risulta attualmente in una fase di espansione.

1.2 Il mercato globale

Il numero crescente di startup sta incrementando la crescita del mercato del coworking, poichè, a causa dell'aumento del costo degli affitti di uffici privati, imprese di questa tipologia, e non solo, optano sempre di più per spazi di lavoro condivisi. 

Secondo alcune previsioni, entro il **** saranno circa * milioni le persone che ...

1.3 Il mercato italiano

Oggi, gli spazi di coworking sono considerati come valide alternative agli uffici tradizionali in Italia. Tuttavia, questo non è sempre stato il caso in quanto, nel ****, c'erano solo ** spazi di coworking registrati in questo paese. 

Questo mercato è stato infatti caratterizzato da una crescita impressionante: il numero di spazi di coworking aperti è aumentato ...

1.4 Impatto Covid

Uffici flessibili, uffici temporanei, coliving e coworking, quelli che noi chiamiamo Shared Workspaces, come tante aziende in tutto il paese sono stati pesantemente colpiti dalle restrizioni imposte per affrontare la pandemia. All'inizio dell'emergenza sanitaria del ****, il settore era in una forte fase di espansione, dopo anni di crescita continua, in particolare ...

2 Analisi della domanda

2.1 La domanda in Italia

In Italia il coworking è arrivato qualche anno dopo rispetto ad altri Stati europei e si è anche sviluppato con più lentezza, ma mantenendo una certa costanza. 

Dalla composizione della domanda si può intendere quali categorie di lavoratori/imprese e con quali caratteristiche optano per soluzioni di coworking. 

Tipologie di lavoratori/imprese che ...

2.2 Driver della domanda

I principali driver della domanda di spazi di coworking in Italia sono e sono stati in passato [***]: 

Aumento della quantità di professionisti e freelance; 

Considerando il fatto che il numero di freelance e professionisti in Italia è una determinante importante della domanda di spazi di coworking, si riportano i dati sulle nuove ...

2.3 La distribuzione geografica della domanda

La maggior parte degli spazi di coworking opera nel Nord Italia (***), in particolare nel Nord Ovest. Rispetto al **** sono stati aperti +** spazi, ma la crescita è significativa solo in Lombardia: il mercato si è infatti affermato in quest'area e mostra grande vitalità.

La regione è senza dubbio la più dinamica d'Italia, non solo perché ...

2.4 Nuove tendenze nella domanda

Domanda di uffici di coworking nelle periferie 

Un fattore importante che viene considerato sempre di più dai lavoratori è la distanza tra abitazione e luogo di lavoro. Nonstante la ripresa dei centri urbani, la domanda di uffici di coworking in periferia è sempre più in crescita. Tale fenomeno è dovuto al disagio creato dai ...

3 Struttura del mercato

3.1 Struttura del mercato

L'analisi della dimensione del mercato relativo agli uffici di coworking viene effettuata sulla base di dati appartenenti alla categoria relativa al codice ATECO **.** che include i servizi integrati di supporto per le funzioni di ufficio (***). Nello specifico si considerano * grandezze: numero di imprese attive, numero di occupati e forma giuridica delle ...

3.2 Catena del valore

La catena del valore del mercato del coworking è esemplificata di seguito.

3.3 Distribuzione

Il canale di vendita privilegiato per gli spazi di coworking consiste nella vendita online. 

La digitalizzazione delle vendite ha subito un'inevitabile accelerazione con l'avvento della pandemia, che ha reso necessario l'utilizzo di canali non fisici. A prescindere dall'evento esogeno, la vendita online costituisce un'evoluzione naturale dei canali distributivi, soprattutto nel caso ...

3.4 Attori principali del mercato

Il mercato del coworking è guidato dalle reti di coworking, che si concentrano sulla creazione di un luogo di lavoro dinamico e innovativo per diverse tipologie di consumatori. I principali player in Italia per fatturato sono:

Regus Business Centre Italia s.r.l: aiuta le aziende a trovare e creare lo spazio ...

3.5 Il leader del mercato: il Gruppo International Workplace

International Workplace Group è leader in Italia e nel mondo nel settore degli spazi di lavoro flessibili. Presente sul territorio nazionale con i marchi Regus, Spaces e Signature, ha ora annunciato l'ingresso di Copernico nel suo portfolio, portando a ** il numero dei suoi centri in Italia, per un totale di oltre ***.*** ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Panoramica dell'offerta

I coworking offrono una soluzione semplice e accessibile. Si rivolgono a tutti quei professionisti o aziende che, svolgendo il loro lavoro in modo flessibile, non hanno una sede stabile o, se abbastanza grande, per ospitare più persone in caso di riunioni e conferenze. Ma anche a tutti quei professionisti emergenti che ...

4.2 Analisi dei prezzi

Gli spazi di coworking offrono una varietà di servizi e strutture, che variano nei costi e nei prezzi.Uno dei più importanti fattori che determinano il prezzo è la posizione di un coworking: un coworking nel Nord Italia o in una città più grande è probabile che sia più costoso di un'altra struttura ...

4.3 Innovazione e tendenze dell'offerta

Innovazione

Frontiera dell'innovazione, Fablab e Coliving sono gli spazi di lavoro condiviso meno tradizionali. Il Fablab (***) è l'evoluzione dell'officina in chiave digitale. Questi spazi offrono infatti l'utilizzo di attrezzature e servizi personalizzati di digital fabrication, percorsi di formazione e collaborazione. Luoghi per la prima prototipazione o la sperimentazione a basso costo di ...

5 Regolamento

5.1 Contratto di coworking: quali servizi offre e chi può stipularlo

Con il contratto di coworking, il concedente mette a disposizione uno spazio di lavoro attrezzato a un utente, che può così usufruire di un ambiente comodo e funzionale in cui svolgere la sua attività professionale.

Il contratto di coworking è atipico, a titolo oneroso (***), contiene elementi del contratto di locazione, cioè l'affitto, ...

5.2 Cosa serve per aprire un coworking in Italia

Gli spazi di coworking devono rispettare due regole principali:

Il primo riguarda l'uso dei locali, che devono essere utilizzati per scopi d'ufficio. Il secondo riguarda il rispetto delle normali norme di sicurezza (***)

L'apertura di uno spazio di coworking richiede una semplice domanda alla questura, segnata dal silenzio assenso (***).

Da un punto ...

6 Posizionamento degli attori

6.1 Segmentazione

  • Cowo
  • Impact Hub
  • Regus Business Centres Italia S.r.l (IWG)
  • WeWork
  • Copernico s.r.l
  • Talent Garden Italia s.r.l
  • IWG Regus (International Workspace group)

Elenco dei grafici presentati in questo studio di mercato

  • Nombre d'espaces de coworking
  • Nombre d'utilisateurs d'espaces de coworking
  • Evolutions du nombre d'espaces de coworking
  • Raisons principales pour choisir un espace de coworking
  • Répartition des nouveaux comptes percevant la TVA, par type d'activité
Mostra di più Nascondere

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

Cowo
Impact Hub
Regus Business Centres Italia S.r.l (IWG)
WeWork
Copernico s.r.l
Talent Garden Italia s.r.l
IWG Regus (International Workspace group)

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato del coworking | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

  • 19/10/2023 - Lo studio è stato completamente aggiornato da un analista Businesscoot.
Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810