Contenuto dello studio

Lingue disponibili

PANORAMICA DEL MERCATO

1.1 Definizione e ambito dello studio

Il coworking è uno stile di lavoro che prevede la condivisione di un ambiente di lavoro, di solito un ufficio, pur mantenendo un'attività indipendente. A differenza del tipico ambiente d'ufficio, i coworker non sono solitamente impiegati nella stessa organizzazione

I primi spazi di coworking italiani sono stati aperti poco più di un decennio fa, seguendo l'esempio degli Stati Uniti, che hanno aperto i primi spazi di coworking nel 2005. Oggi, in Italia, ci sono circa 700 spazi di coworking, ben distribuiti nelle principali città italiane. Sono più presenti nel Nord Italia, con 472 spazi di coworking, soprattutto in Lombardia, con Milano che ha 121 spazi. Nel 2020, in Italia, sono stati aperti altri 50 spazi di coworking

Questi luoghi non accolgono solo i freelance, ma anche start-up, interi settori di un'azienda o gruppi di lavoro. Inoltre, è possibile "affittare" una sala riunioni per la mattina o solo per un'ora, senza dover pensare a riordinarla o pulirla. Con la pandemia, il concetto di lavoro è stato ripensato. I dipendenti si stanno abituando a lavorare in luoghi diversi dall'ufficio tradizionale. Le aziende stanno incoraggiando questa evoluzione con la diffusione del telelavoro, e il coworking è una tendenza promettente per il futuro.

1.2 Il mercato globale

Il mercato globale del co-working sta crescendo ad un ritmo esponenziale; tra il **** e il ****, il numero di persone che utilizzano spazi di co-working dovrebbe aumentare ad un CAGR del **,**% all'anno per raggiungere quasi *,* milioni entro il ****. Diversi fattori stanno contribuendo all'aumento degli spazi di ufficio condivisi: l'ambiente rilassato, spesso diverso ...

1.3 Il mercato italiano

Oggi, gli spazi di coworking sono considerati come valide alternative agli uffici tradizionali in Italia. Tuttavia, questo non è sempre stato il caso in quanto, nel ****, c'erano solo ** spazi di coworking registrati in questo paese. 

Questo mercato è stato infatti caratterizzato da una crescita impressionante: il numero di spazi di coworking aperti è aumentato ...

1.4 Impatto Covid

Uffici flessibili, uffici temporanei, coliving e coworking, quelli che noi chiamiamo Shared Workspaces, come tante aziende in tutto il paese sono stati pesantemente colpiti dalle restrizioni imposte per affrontare la pandemia. All'inizio dell'emergenza sanitaria del ****, il settore era in una forte fase di espansione, dopo anni di crescita continua, in particolare ...

ANALISI DELLA DOMANDA

2.1 Caratteristiche della domanda

La rivoluzione industriale (***) e le caratteristiche delle diverse generazioni della forza lavoro, così come altre questioni, legate al progresso tecnologico e alla costante necessità di ridurre le spese aziendali, hanno incoraggiato nuove modalità di lavoro, come il 'telelavoro', 'hot desking' e 'smart working'. Tutti questi cambiamenti hanno portato a una crescente ...

2.2 Driver della domanda

I principali driver della domanda di spazi di coworking in Italia sono e sono stati in passato [***]: 

Aumento della quantità di professionisti e freelance; 

Considerando il fatto che il numero di freelance e professionisti in Italia è una determinante importante della domanda di spazi di coworking. Se vogliamo leggere i dati su ...

2.3 Chi sono i clienti degli spazi di coworking?

Istat, nel suo studio sul mondo del coworking globale e italiano, ha individuato i principali consumatori di spazi di coworking al **** in:

Liberi professionisti (***) Dipendenti (***) Imprenditori con dipendenti (***) 

Chi sono i consumatori degli spazi di coworking? Mondo e Italia, ****, in % Fonte: ISTAT 

2.4 Maggiori città italiane per spazi di coworking

Le due città italiane con il maggior numero di spazi di coworking aperti sono Milano e Roma, rispettivamente con *** e ** strutture. La grande distanza tra i due numeri, tuttavia, è ancora una volta un indicatore della maggiore popolarità dei coworking nel nord del paese, soprattutto in Lombardia, rispetto al sud e alle ...

STRUTTURA DEL MERCATO

3.1 Struttura del mercato

Il mercato italiano dei coworking è caratterizzato da realtà molto diverse, fatte di spazi inferiori ai ***mq e di grandi investimenti in strutture di oltre ****mq, di operatori indipendenti, di grandi aziende dal fatturato milionario, di iniziative associative e altre soluzioni organizzative (***). 

Esistono diversi modelli che si differenziano anche molto in termini ...

3.2 Catena del valore

La catena del valore del mercato del coworking è esemplificata di seguito.

3.3 Distribuzione geografica

Come spiegato in precedenza, la maggior parte degli spazi di coworking opera nel Nord Italia (***), in particolare nel Nord Ovest. Rispetto al **** sono stati aperti +** spazi, ma la crescita è significativa solo in Lombardia: il mercato si è infatti affermato in quest'area e mostra grande vitalità.

La regione è senza dubbio la più dinamica ...

3.4 Attori principali del mercato

Il mercato del coworking è guidato dalle reti di coworking, che si concentrano sulla creazione di un luogo di lavoro dinamico e innovativo per diverse tipologie di consumatori. I principali in Italia includono reti come Cowo, Copernico, Talent Garden, Impact Hub, e molti altri.

Cowo è una rete di spazi di coworking indipendenti ...

3.5 Il leader del mercato: il Gruppo International Workplace

International Workplace Group è leader in Italia e nel mondo nel settore degli spazi di lavoro flessibili. Presente sul territorio nazionale con i marchi Regus, Spaces e Signature, ha ora annunciato l'ingresso di Copernico nel suo portfolio, portando a ** il numero dei suoi centri in Italia, per un totale di oltre ***.*** ...

ANALISI DELL'OFFERTA

4.1 Panoramica dell'offerta

I coworking offrono una soluzione semplice e accessibile. Si rivolgono a tutti quei professionisti o aziende che, svolgendo il loro lavoro in modo flessibile, non hanno una sede stabile o, se abbastanza grande, per ospitare più persone in caso di riunioni e conferenze. Ma anche a tutti quei professionisti emergenti che ...

4.2 Analisi dei prezzi

Gli spazi di coworking offrono una varietà di servizi e strutture, che variano nei costi e nei prezzi.Uno dei più importanti fattori che determinano il prezzo è la posizione di un coworking: un coworking nel Nord Italia o in una città più grande è probabile che sia più costoso di un'altra struttura ...

4.3 Innovazione e tendenze dell'offerta

Innovazione

Frontiera dell'innovazione, Fablab e Coliving sono gli spazi di lavoro condiviso meno tradizionali. Il Fablab (***) è l'evoluzione dell'officina in chiave digitale. Questi spazi offrono infatti l'utilizzo di attrezzature e servizi personalizzati di digital fabrication, percorsi di formazione e collaborazione. Luoghi per la prima prototipazione o la sperimentazione a basso costo di ...

REGOLAMENTO

5.1 Contratto di coworking: quali servizi offre e chi può stipularlo

Con il contratto di coworking, il concedente mette a disposizione uno spazio di lavoro attrezzato a un utente, che può così usufruire di un ambiente comodo e funzionale in cui svolgere la sua attività professionale.

Il contratto di coworking è atipico, a titolo oneroso (***), contiene elementi del contratto di locazione, cioè l'affitto, ...

5.2 Cosa serve per aprire un coworking in Italia

Gli spazi di coworking devono rispettare due regole principali:

Il primo riguarda l'uso dei locali, che devono essere utilizzati per scopi d'ufficio. Il secondo riguarda il rispetto delle normali norme di sicurezza (***)

L'apertura di uno spazio di coworking richiede una semplice domanda alla questura, segnata dal silenzio assenso (***).

Da un punto ...

5.3 Costi e finanziamenti per aprire uno spazio di coworking

Il budget per allestire uno spazio di coworking è piuttosto grande. Questo è dovuto principalmente ai costi iniziali di affitto o acquisto dell'edificio, più i costi delle strutture e delle attrezzature, dei mobili e delle utenze.

Come cifra iniziale, bisogna considerare almeno ** mila euro . In alternativa, una buona idea potrebbe essere quella di ...

POSIZIONAMENTO DEGLI ATTORI

6.1 Segmentazione

  • Cowo
  • Impact Hub
  • Regus
  • WeWork
  • Copernico
  • Talent Garden
  • IWG

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Methodo

Dati
Analisti 1 settore analizzato
in 40 pagine
Methodo
Controlla

Analisti

  • Le migliori università
  • Il parere degli esperti

Dati

  • Base di dati
  • Stampa
  • Rapporti aziendali

Controlla

  • Aggiornamento continuo
  • Orologio permanente

Methodo

  • Struttura sintetica
  • Grafica standardizzata

Analisti

Hugo S.

chargé d'études économiques, Xerfi

Hugo S.

Hugo S. logo 1 Hugo S. logo 2
Mathieu Luinaud

Associate Consultant

Mathieu Luinaud

Mathieu Luinaud logo 1 Mathieu Luinaud logo 2
Education Formation
Robin C.

PhD Industrial transformations

Robin C.

Robin C. logo 1 Robin C. logo 2
Pierre D.

Analyst

Pierre D.

Pierre D. logo 1 Pierre D. logo 2
Arnaud W.
Linkedin logo

Ross Alumni Club France

Arnaud W.

Arnaud W. logo 1 Arnaud W. logo 2
Amaury de Balincourt
Linkedin logo

Analyste de marché chez Businesscoot

Amaury de Balincourt

Amaury de Balincourt logo 1 Amaury de Balincourt logo 2
Pierrick C.

Consultant

Pierrick C.

Pierrick C. logo 1 Pierrick C. logo 2
Maelle V.

Project Finance Analyst, Consulting

Maelle V.

Héloise Fruchard

Etudiante en Double-Diplôme Ingénieur-Manager Centrale

Héloise Fruchard

Héloise Fruchard logo 1 Héloise Fruchard logo 2
Imane E.

EDHEC

Imane E.

Imane E. logo 1 Imane E. logo 2
Vincent D.

Auditeur

Vincent D.

Vincent D. logo 1 Vincent D. logo 2
Eva-Garance T.

Eva-Garance T.

Eva-Garance T. logo 1 Eva-Garance T. logo 2
Michela G.

Market Research Analyst

Michela G.

Michela G. logo 1 Michela G. logo 2
Azelie P.

Market Research Analyst @Businesscoot

Azelie P.

Azelie P. logo 1 Azelie P. logo 2
Cantiane G.

Market Research Analyst @Businesscoot

Cantiane G.

Cantiane G. logo 1 Cantiane G. logo 2
Jules D.

Consultant

Jules D.

Jules D. logo 1 Jules D. logo 2
Alexia V.

Alexia V.

Emil Ohlsson

Emil Ohlsson

Anna O.

Anna O.

Gabriel S.

Gabriel S.