Contenuto dello studio

Lingue disponibili

PANORAMICA DEL MERCATO

1.1 Definizione e ambito dello studio

Il mercato dei mobili da giardino copre l'intera gamma di mobili per esterni: sedie da giardino, casette da giardino, ma anche lampade, tavoli e grandi elettrodomestici.

Il mercato, a livello globale, stagnate per cinque anni, si caratterizza principalmente per il livello di rinnovamento, gli acquisti di sostituzione sono più importanti degli acquisti di attrezzatura originale. A causa della vita molto lunga dei mobili, le aziende di questo settore si basano quindi su tre fattori per aumentare le loro vendite: moda ed effetti di design, la costruzione di nuove case e la mobilità della popolazione.

Il settore dell'arredamento è in ottime condizione in Italia, essendo questo paese uno dei top esportatori di mobili al mondo. Il mercato dei mobili da giardino è stato in costante crescita dall'inizio del decennio ed è attualmente valutato tra i 425 e i 450 milioni di euro. Il driver principale del mercato è l'attenzione che i consumatori Italiani prestano ai mobili da esterno, ma rimane fortemente influenzato dalla stagionalità e dai cicli economici nel loro insieme. Anche se la domanda rimane legata a questi fattori esogeni, una nuova tendenza sta prendendo piede, quella degli acquisti dell'ultimo minuto. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, le abitudini di acquisto di questi prodotti - spesso associati a un investimento importante e ponderato - possono rappresentare una spesa impulsiva.

Nel frattempo, il lato dell'offerta sta cercando di stimolare le decisioni di acquisto con una maggiore frequenza nell'innovazione, traducendosi in una crescente attenzione al design e ai materiali di fabbricazione. A oggi, ci sono poche migliaia di aziende attive nella produzione di articoli da giardino, la cui sopravvivenza è messa in discussione da un clima sempre più competitivo. Infatti, il mercato è caratterizzato da un'intensa concorrenza tra i vari canali di distribuzione. I grandi produttori di mobili, gli specialisti di mobili per esterni, i supermercati, i negozi FAI DA TE, i grandi centri di giardinaggio e i negozi di mobili classici devono infatti far fronte al giorno d'oggi alla notevole crescita dell'e-commerce. 

L'avvento della pandemia di COVID-19 ha giovato a questo mercato. Passando più tempo in casa, gli Italiani si sono interessate ad arredare, decorare e rendere i loro spazi vitali esterni più confortevoli e accoglienti.

1.2 Crescita costante per il mercato globale

Il mercato globale dei mobili per esterni è stato stimato a circa **.* miliardi di dollari per l'anno ****. Le previsioni di crescita fornite da Grand View Research ipotizzano un tasso di crescita annuale composto di *% nel periodo ****-****. I mobili in legno rappresentano circa i due terzi dello stock totale di mobili, molto ...

1.3 Il mercato italiano in crescita

Non ci sono cifre precise che delineano la vera dimensione del mercato dei mobili da giardino in Italia. Questo perché i mobili da giardino rientrano nella categoria più ampia di "mobili da esterno, decorazioni e giardinaggio", ma anche in quella dei mobili. Il primo mercato include naturalmente i mobili da giardino ...

1.4 Importazioni ed esportazioni

I mobili da giardino sono una sotto categoria dei mobili da esterno, che a sua volta è una sotto categoria dei mobili in generale. I produttori di mobili di solito non si specializzano in termini di mobili per esterni o interni, ma piuttosto in tipi di mobili (***). Essendo questo il caso è difficile ...

1.5 L'impatto del COVID-19

Il **** è stato l'anno che ha segnato un cambiamento nel mercato dei mobili da giardino. Precedentemente considerati accessori di fine primavera ed estate, nel **** i mobili da giardino sono diventati un argomento popolare tutto l'anno. Per le persone con giardini, terrazze, balconi e spazi esterni, i mesi di reclusione hanno veramente confuso ...

ANALISI DELLA DOMANDA

2.1 Gli italiani e i loro giardini

Gli italiani sono una popolazione per la quale è comune possedere una casa, infatti il **% di loro possiede almeno una proprietà residenziale. Gli spazi di vita all'aperto sono abbastanza comuni in Italia, anche nelle città. Infatti, l'**% delle famiglie ha un giardino, una terrazza o un balcone. Questo fenomeno è distribuito abbastanza equamente ...

2.2 Gli italiani e i loro mobili

Gli italiani sembrano essere una popolazione che apprezza i mobili. In effetti, se si considerano le cifre continentali e nazionali, questa osservazione viene confermata.

Quando si confrontano i consumi delle famiglie in mobili e arredi per la casa con altri paesi in Europa, l'Italia è al secondo posto solo dietro la Germania. ...

2.3 Prodotti più venduti

In Italia il **% delle vendite di mobili da giardino ruota intorno a * tipi di mobili: tavoli, sedie e panchine. Dal momento che questi sono spesso disponibili in set già fatti e vengono acquistati in questo modo piuttosto che singolarmente, un'ulteriore ripartizione sarebbe speculativa nella migliore delle ipotesi. Il resto delle vendite ...

2.4 Ultime tendenze della domanda

Le nuove tendenze della domanda sono abbastanza varie e a volte non correlate, tuttavia, i produttori sono stati in grado di tenere il passo con ciò che i consumatori sembrano desiderare di più.

Outdoor Homing

Gli spazi esterni sono diventati una parte molto importante della famiglia moderna. Le famiglie si riuniscono ...

STRUTTURA DEL MERCATO

3.1 Panoramica della catena del valore del mercato

Il settore dei mobili da giardino segue un modello di catena di distribuzione che è specifico del mercato dei mobili, dove l'usato ha un ruolo importante.

Il riciclaggio dei mobili da giardino è facilitato da piattaforme di vendita private come Seconda Mano o Mercatino Usato. Le vendite sui marketplace dei social media, in ...

3.2 Competizione intensa

La vendita di mobili è soggetta a un'intensa concorrenza tra supermercati, imprese e negozi specializzati, vendite online e rivenditori di mobili generici. Ci sono alcune aziende con una specifica area di competenza (***) e giganti della produzione di mobili che producono tutti i tipi di articoli, così come enormi negozi al dettaglio e ...

3.3 Distribuzione e commercio elettronico

In Italia, i negozi non specializzati (***) come Bricofer, Bricocenter e supermercati costituiscono il **% dei canali di distribuzione dell'arredamento da giardino. Le catene e le aziende produttrici di mobili rappresentano infatti il **% dei canali di distribuzione per questo tipo di merce. Un fenomeno relativamente nuovo, il centro giardino, specializzato nella vendita di ...

ANALISI DELL'OFFERTA

4.1 Tipologia dell'offerta

I prodotti di mobili da giardino sono soprattutto destinati a creare momenti di relax o di convivialità tra amici. La gamma di prodotti si è sviluppata nel tempo, e oggi comprende una grande varietà di prodotti, che si dividono in quattro categorie principali.

Mobili da giardino

Questa categoria comprende i mobili "tipici" ...

4.2 Diversi tipi di produttori

Nel **** in Italia c'erano più di **.*** imprese che producevano mobili. Una grande maggioranza di queste, *.*** erano imprenditori individuali, lavoratori autonomi o produttori freelance.

Numero di aziende produttrici di mobili Italia, ****-****, in numero di aziende Fonte: ISTAT

Le "altre forme" includono società cooperative, società cooperative sociali, altre partnership e forme giuridiche. ...

4.3 Ubicazione e profilo dei produttori

Uno studio condotto da Homi Casa all'aperto ha fornito una visione parziale dei produttori in Italia che producono anche mobili da esterno. Le regioni Lombardia, Veneto, Campania, Toscana e Sicilia contano oltre *.*** aziende produttrici di mobili, una grande minoranza del totale.

In termini di città, Napoli è la più grande, con più ...

REGOLAMENTO

5.1 Regolamenti generali

Ci sono vari organismi responsabili dello sviluppo di progetti di standard:

CEN (***) in Europa; ISO (***) in tutto il mondo.

Il CEN e l'ISO sono responsabili dello sviluppo di standard europei e globali in linea con le esigenze del mercato, ma c'è un organismo di standardizzazione per ogni paese.

In tutto il ...

5.2 Normative nazionali, regionali e comunali

In Italia ci sono regolamenti per l'arredamento che si applicano a livello nazionale. Nel caso dell'urbanistica in particolare, che riguarda l'arredo esterno/da giardino, regioni e comuni agiscono spesso a loro discrezione.

A livello nazionale ci sono numerose leggi, norme e decreti che trattano questioni come la pulizia ambientale dei mobili ...

POSIZIONAMENTO DEI GIOCATORI

6.1 Segmentazione

  • Poltronesofà
  • IKEA Italia
  • Leroy Merlin Italie
  • Iris Mobili (Mondo Convenienza)
  • Bricoman
  • Nardi
  • Bricofer
  • Natuzzi

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Methodo

Dati
Analisti 1 settore analizzato
in 40 pagine
Methodo
Controlla

Analisti

  • Le migliori università
  • Il parere degli esperti

Dati

  • Base di dati
  • Stampa
  • Rapporti aziendali

Controlla

  • Aggiornamento continuo
  • Orologio permanente

Methodo

  • Struttura sintetica
  • Grafica standardizzata

Analisti

Hugo S.

chargé d'études économiques, Xerfi

Hugo S.

Hugo S. logo 1 Hugo S. logo 2
Mathieu Luinaud

Associate Consultant

Mathieu Luinaud

Mathieu Luinaud logo 1 Mathieu Luinaud logo 2
Education Formation
Robin C.

PhD Industrial transformations

Robin C.

Robin C. logo 1 Robin C. logo 2
Pierre D.

Analyst

Pierre D.

Pierre D. logo 1 Pierre D. logo 2

Ross Alumni Club France

Arnaud W.

Arnaud W. logo 1 Arnaud W. logo 2

Analyste de marché chez Businesscoot

Amaury de Balincourt

Amaury de Balincourt logo 1 Amaury de Balincourt logo 2
Pierrick C.

Consultant

Pierrick C.

Pierrick C. logo 1 Pierrick C. logo 2
Maelle V.

Project Finance Analyst, Consulting

Maelle V.

Héloise Fruchard

Etudiante en Double-Diplôme Ingénieur-Manager Centrale

Héloise Fruchard

Héloise Fruchard logo 1 Héloise Fruchard logo 2
Imane E.

EDHEC

Imane E.

Imane E. logo 1 Imane E. logo 2
Vincent D.

Auditeur

Vincent D.

Vincent D. logo 1 Vincent D. logo 2
Eva-Garance T.

Eva-Garance T.

Eva-Garance T. logo 1 Eva-Garance T. logo 2
Michela G.

Market Research Analyst

Michela G.

Michela G. logo 1 Michela G. logo 2
Azelie P.

Market Research Analyst @Businesscoot

Azelie P.

Azelie P. logo 1 Azelie P. logo 2
Cantiane G.

Market Research Analyst @Businesscoot

Cantiane G.

Cantiane G. logo 1 Cantiane G. logo 2
Jules D.

Consultant

Jules D.

Jules D. logo 1 Jules D. logo 2
Alexia V.

Alexia V.

Emil Ohlsson

Emil Ohlsson

Anna O.

Anna O.

Gabriel S.

Gabriel S.