Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento :
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Sintesi del mercato

1.1 Definizione e presentazione

Un gioiello è un ornamento in metallo prezioso, lavorato e abbellito da gemme, perle o altre tipologie di pietre preziose.

Il mercato dei gioielli viene segmentato in base alla tipologia di pietra preziosa utilizzata o a seconda del tipo di prodotto considerato:

  • Collane;
  • Orecchini;
  • Anelli;
  • Braccialetti;
  • Altro.

A livello globale il mercato dei gioielli è stato stimato per un valore di 330 miliardi di dollari nel 2022 e si pensa che il mercato sia destinato a crescere, con un tasso annuale (CAGR) DELL'8%. 

Questo trend in crescita è dettato dal continuo interesse mostrato dai consumatori per i prodotti di lusso e alla loro propensione all’acquisto di questi particolari prodotti, in quanto simbolo di uno stile di vita agiato e lussuoso. 

In Italia, il mercato dei gioielli rimane uno dei settori maggiormente dominanti dell'economia nazionale. Se qualche anno fa il gioiello aveva perso il suo ruolo come regalo simbolo per festeggiare momenti o eventi, ora sta tornando in voga e ciò viene anche dimostrato dalla sovra performance di molti marchi di gioielleria a partire dal 2019. 

Il settore orafo in Italia è sostanzialmente stabile, si può notare una leggera crescita nel numero totale di gioiellerie su suolo italiano e una flessione degli occupati del settore, dovuta all'automatizzazione del lavoro. La maggior parte delle gioiellerie sono radicate nel Nord Italia e quelle considerate più solide sono sicuramente quelle che hanno maggiormente puntato sull’innovazione attraverso strumenti digitali come e-commerce, comunicazione social, etc. 

È stato dimostrato che chi opera sul web ha generalmente ricavi più alti

Secondo i trend più recenti, il mercato dei gioielli ha tutti i buoni requisiti per trascinare il mercato del lusso nel futuro prossimo, sia sfruttando il ritornato ottimismo post Covid-19 sia l’aumento del potere d’acquisto tra le generazioni più giovani. 

È molto importante per chi vuole entrare in questo mercato rimanere al passo con le ultime tendenze digitali e costantemente cercare di trovare soluzioni digitali innovative. 

 

 

1.2 Il mercato mondiale in crescita

Il mercato globale dei gioielli è stato valutato a ***,** miliardi di dollari nel **** e si prevede che cresca a un tasso di crescita annuale composto (***) del *,*% dal **** al ****. L'aumento del reddito disponibile e i design innovativi dei produttori sono attesi come principali fattori di crescita della domanda. Inoltre, l'evoluzione degli stili di ...

1.3 La produzione nazionale

Fatturato

Il fatturato complessivo delle gioiellerie in Italia è stimato in poco meno di circa * miliardi di euro. Oltre il **% del fatturato complessivo è prodotto dagli operatori delle regioni del Nord Ovest. Gli occupati delle gioiellerie in Italia sono **.***. Le grandi imprese sono lo *,*% delle gioiellerie italiane e fatturano il **,*% del totale. [***]

Fatturato ...

1.4 Scambi commerciali di gioielli

I seguenti dati riportano valori appartenenti alla dicitura UNComtrade "articoli appartenenti al settore della gioielleria e le loro parti"; per questa ragione, i valori di import ed export risultano essere radicalmente maggiori rispetto al valore della produzione interna degli articoli appartenenti al settore della gioielleria, costruiti sulla base dei dati ...

1.5 Il conflitto russoucraino e l'impatto sul mercato

Le sanzioni internazionali imposte alla Russia hanno avuto un impatto significativo sull'industria dei gioielli. Nel quadro delle misure adottate dall'Unione Europea, è stato stabilito un divieto di esportazione verso Mosca di beni di lusso dal valore superiore a *** euro, e l'** marzo, il governo degli Stati Uniti - uno dei principali consumatori ...

2 Analisi della domanda

2.1 Domanda e Caratteristiche del cliente

Il mercato della gioielleria è da sempre stato un settore di grande fascino e interesse, sia per gli appassionati di bellezza e lusso che per gli investitori alla ricerca di opportunità di profitto. La domanda dei prodotti di questo mercato riflettono una vasta gamma di aspetti, tra cui i gusti e le ...

2.2 Tipi di gioielli preferiti

I consumatori italiani prediligono l'acquisto di gioielli in oro (***). Oggi, il consumo di gioielli in oro e argento continua a essere una parte determinante dell'industria della moda e dell'accessorio. Le persone acquistano gioielli composti da questi metalli per una serie di motivi, tra cui l'auto-espressione, la celebrazione di momenti speciali come ...

2.3 Tendenza della domanda: il mercato dell'oro

Uno dei fattori che più influenza l'operato e la domanda delle gioiellerie è l'andamento del prezzo dell'oro. L'aumento del prezzo del materiale negli ultimi ha infatti portato a un cambiamento dei consumi, con uno spostamento verso gioielli non preziosi per i consumatori attenti al prezzo. Nonostante ciò, i metalli preziosi sono da ...

3 Struttura del mercato

3.1 La struttura delle aziende attive nella produzione di gioielli

Le imprese del commercio al dettaglio in Italia attive nel **** sono circa *** mila. Di queste **.*** sono imprese del commercio al dettaglio di orologi, articoli di gioiellerie e argenteria (***). [***]

Andamento delle gioiellerie in serie storica Italia, ****-**** Federpreziosi

Distribuzione delle imprese per macroarea

A livello geografico, le circa **.*** imprese del commercio al ...

3.2 Il tessuto delle gioiellerie

Nel contesto economico italiano, domina la presenza di micro e piccole imprese e ciò si attesta anche nel settore della gioielleria. L'Italia, differentemente dagli altri paesi, è composta al **,*% da questa tipologia di imprese, dunque, secondo l'Istat, solamente lo *,*% delle imprese totali presenti sul territorio sono di grandi dimensioni (***) rispetto alla media ...

3.3 I vari tipi di gioiellerie e la crescente importanza del commercio elettronico

I principali canali di distribuzione attivi nel mercato dei gioielli e della bigiotteria in Italia sono:

Negozi di gioielli tradizionali: La gioielleria tradizionale si identifica con la figura del gioielliere e rimane uno dei luoghi più popolari per acquistare gioielli, orologi e argenteria. All'interno di una gioielleria è possibile scegliere tra un ...

3.4 L'ascesa della gioielleria responsabile

L'interesse per i diamanti sintetici è aumentato negli ultimi anni in risposta alla controversa produzione di diamanti nei paesi sottosviluppati dell'Africa in condizioni precarie e pericolose. Questo interesse è in linea con i valori contemporanei di una società sempre più responsabile. [***] 

Si sta sviluppando la tendenza all'acquisto di ciò che viene chiamato "il ...

3.5 Traffic Analysis dei principali marchi di gioielli in Italia

Concentrandosi sull'attività online, si osserva una diminuzione del traffico web*, che riflette un leggero calo della domanda online di gioielli. Questa tendenza si ripete se si distingue tra marchi italiani e internazionali. Allo stesso tempo, si nota una crescita del traffico a pagamento, in controtendenza rispetto al trend negativo del ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Prezzi dei metalli preziosi

I gioielli sono fabbricati a partire dai metalli preziosi. I metalli utilizzati principalmente per la produzione di gioielli sono:

Oro Argento  Platino Palladio

Prezzo medio per ogni metallo: 

Fonte: Intesa Sanpaolo

4.2 Prezzi

La categoria dell'Indice Armonizzato dei Prezzi al Consumo "Gioielli ed olorogeria" (***) include pietre e metalli preziosi e gioielli realizzati con tali pietre e metalli; di seguito si analizza l'indice armonizzato dei prezzi al consumo, che viene aggiornato periodicamente per rifelttere le variazioni nei modelli di consumo. Le variazioni nell'IAPC possono essere ...

4.3 Nuove tendenze dell'offerta

Durante la Milano Fashion Week, uno dei momenti più acclamati nel mondo della moda, sono state presentate le nuove proposte per le Collezioni Autunno-Inverno ****-****.

Dal ** al ** febbraio, rinomate case di moda, tra cui Diesel, Emporio Armani, Philipp Plein e molti altri, hanno sfilato per presentare nuovi look di tendenza che ...

5 Norme e regolamenti

5.1 Regolamentazione

Diverse sono le leggi che si applicano agli articoli di gioelleria. I decreti più importanti sono :

DECRETO LEGISLATIVO **.*.****, N. *** e del Regolamento della Legge N. *** che disciplina la produzione e la commercializzazione in Italia dei titoli e dei marchi di identificazione dei metalli preziosi, indicando quali sono i metalli preziosi, il ...

6 Posizionamento degli attori

6.1 Segmentazione

  • LVMH ITALIA S.P.A.
  • Chanel
  • Cartier (Richemont groupe)
  • Hermès International
  • Swarovski Group
  • Angela Caputi Giuggiù
  • CA&LOU
  • Bulgari
  • Buccellati (Richemont Group)
  • Damiani
  • Pedemonte (LVMH Groupe)

Elenco dei grafici presentati in questo studio di mercato

  • Mercato globale della gioielleria
  • Principali paesi esportatori

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

ultime novità

Da Bulgari 700 mila euro per l’allestimento del Mausoleo di Augusto a Roma - 26/03/2024

Finanziamento: 700 mila euro

  • - Progetto: Allestimento museale del Mausoleo di Augusto a Roma
  • - Architetto incaricato: Rem Koolhaas
  • - Anno di apertura prevista: 2026
  • - Grandezza museo: Il più grande di Roma
  • - Restauri e valorizzazioni precedenti da Bulgari:
    • - Restauro della Scala d'Oro del Palazzo Ducale a Venezia (2006)
    • - Restauro della scalinata di Piazza di Spagna a Roma (2014)
    • - Restauro del mosaico policromo delle Terme di Caracalla (2015-16)
    • - Restauro di oltre 90 sculture greche e romane della collezione Torlonia (2017)
    • - Restauro dell'Area Sacra di Largo Argentina (2021)
    • - Finanziamento dell'illuminazione dell'Ara Pacis
  • - Numero di monumenti restaurati grazie al mecenatismo di Bulgari: 6
  • - Dichiarazioni:
    • - Jean-Christophe Babin (CEO di Bulgari e presidente di Fondazione Bvlgari): impegno nella conservazione del patrimonio artistico
    • - Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri: importanza della partnership pubblico-privato e contributo di Bulgari al restauro di monumenti significativi
Lvmh: Belloni lascia la carica di direttore generale e sarà presidente di Lvmh Italia - 22/03/2024
  • **Toni Belloni**
    • - Periodo in LVMH: oltre 23 anni
    • - Ruoli: Direttore generale e presidente del comitato esecutivo di LVMH
    • - Prossimo ruolo: Incaricato di alcune missioni strategiche e presidente di LVMH Italia
  •  **Stéphane Bianchi**
    • - Data di assunzione in LVMH: 2018
    • - Nuovi ruoli: Presiederà il comitato esecutivo e guiderà le divisioni geografiche e la trasformazione digitale e data del gruppo, operando in collaborazione stretta con Bernard Arnault. 3.
  • **Wei Sun Christianson**
    • - Posizione proposta: Amministratrice nel consiglio di amministrazione
    • - Competenze: Cultura finanziaria, conoscenza del mercato di lusso e della Cina
    • - Data di cooptazione proposta: Consiglio di amministrazione del 18 aprile
  • **Bernard Arnault**
    • - Ruoli: Presidente e amministratore delegato del Gruppo LVMH
    • - Commento su Belloni: Lo descrive come un elemento fondamentale per il successo di LVMH, citando la sua visione, lealtà e partecipazione alle acquisizioni del gruppo.
Damiani celebra i 100 anni - 08/03/2024
Chanel investe ancora in Italia: nuova giunteria per Gensi Group - 29/02/2024
  • **Investimento Chanel nel Calzaturificio Gensi Group**:
    • - Inaugurazione di un nuovo reparto di giunteria di 3.000 metri quadrati nel sito produttivo di Mosciano Sant’Angelo (Teramo).
    • - Attivazione di 4 nuove linee di produzione da 70 metri ciascuna.
    • - Attualmente, 6 linee di produzione sono in funzione, con un piano di raddoppio nei prossimi 3 anni attraverso l'inserimento di nuove risorse professionali.
  •  **Iniziative Aziendali per la Sostenibilità**:
    • - Formazione di 3 gruppi di lavoro dedicati alla sostenibilità ambientale dell’azienda un anno fa.
    • - Riduzione dei consumi energetici e degli scarti di lavorazione.
    • - Avanzamenti nel riciclo e riuso.
    • - Avvio dell'istituto interno di formazione "M'Astri Nascenti" in collaborazione con Arsutoria School, con 60 persone formate fino ad oggi.
  • **Forza Lavoro e Piani di Assunzione**:
    • - Attualmente, l'azienda ha oltre 660 collaboratori, dei quali oltre 120 sono orlatrici.
    • - Sono previste nuove assunzioni per aumentare ulteriormente la forza lavoro.
  • **Produzione Chanel e Supply Chain Italiana**:
    • - Le calzature Chanel sono progettate in Francia ma prodotte in Italia.
    • - Aziende italiane controllate da Chanel implicate nella produzione: Roveda di Parabiago (acquisita nel 1999), Gensi di Giulianova (acquisita nel 2015), e Ballin Shoes (acquisita nel 2020).
Buccellati avrà un nuovo ceo: da Van Cleef and Arpels arriva Nicolas Luchsinger - 07/02/2024

Nicolas Luchsinger diventerà il nuovo CEO della maison Buccellati dal 2 aprile 2024.

  • - Attualmente, Luchsinger è il president Asia Pacific per Van Cleef and Arpels con un'esperienza di 17 anni in diverse posizioni manageriali, incluso Retail Director ed Heritage Director.
  • - Prima di unirsi a Van Cleef and Arpels, Luchsinger ha lavorato per circa 10 anni da Christie’s.
  • - Il CEO uscente di Buccellati, Gianluca Brozzetti, diventerà director nel board di Buccellati Holding Italia con il ruolo di vice presidente esecutivo.
  • - Brozzetti ha guidato Buccellati per gli ultimi 10 anni e ha avuto un ruolo chiave nell’integrazione della maison in Richemont nel 2019 e nella sua evoluzione in un player rilevante nel settore della gioielleria e dell’argenteria a livello internazionale.
  • - Gianluca Brozzetti, ex CEO anche di Roberto Cavalli, manterrà una responsabilità diretta nei progetti di espansione e consolidamento di Buccellati, oltre a rappresentare l'azienda nelle associazioni di categoria e nella partnership con la Scuola Orafa Ambrosiana.
La Fondation Cartier salpa - 29/10/2023
  • Vinci Immobilier ha consegnato alla Société Foncière Lyonnaise (SFL) un edificio ristrutturato di 16.000 metri quadrati su tre piani nel quartiere Louvre Saint Honoré.
  • L'edificio, di proprietà di SFL, comprende cinque piani di uffici sopra la Fondation Cartier pour l'art contemporain. SFL ha investito 85 milioni di euro per la ristrutturazione dell'edificio.
  • L'importo aggiuntivo investito da Cartier non è stato reso noto.
  • La Fondation Cartier pour l'art contemporain pagherà un affitto di 18 milioni di euro all'anno per il contratto di locazione ventennale firmato con SFL, che può essere esteso a 40 anni.
  • La Fondation Cartier possiede una collezione permanente di 2.500 opere.
  • La Fondazione organizza 3-4 mostre internazionali all'anno e due a Parigi.

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

LVMH ITALIA S.P.A.
Chanel
Cartier (Richemont groupe)
Hermès International
Swarovski Group
Angela Caputi Giuggiù
CA&LOU
Bulgari
Buccellati (Richemont Group)
Damiani
Pedemonte (LVMH Groupe)

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato della gioielleria | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

  • 09/10/2023 - Lo studio è stato completamente aggiornato da un analista Businesscoot. Oltre a questa revisione completa, sono state aggiunte informazioni sull'impatto degli ultimi avvenimenti politico-economici e sui prezzi.
  • 21/09/2023 - Aggiunta sezione su Web-Traffic analysis delle principali marche di gioielli in Italia e nel Mondo // Aggiornati dati e informazioni circa i principali paesi esportatori di articoli di gioielleria

Riferimenti dei nostri clienti

Hanno consultato i nostri studi Scopri le opinioni (+500)

Malcolm Vincent
Linkedin logo

Malcolm Vincent

Astoria Finance

Gregoire de Castelnau
Linkedin logo

Gregoire de Castelnau

Stags Participations

Timothé Huignard
Linkedin logo

Timothé Huignard

PWC

Paul-Alexis Kebabtchieff
Linkedin logo

Paul-Alexis Kebabtchieff

BCG

Aymeric Granet
Linkedin logo

Aymeric Granet

Publicis Consultant

Interviste e clienti CAS Tutte le interviste e i casi dei clienti (45)

La pépite Interview

BFM Business

Paul-Alexis Kebabtchieff

Boston Consulting Group

Marie Guibart

Kea Partners

Elaine, Durand

Crédit Agricole, Information & Veille

Philippe Dilasser

Initiative & Finance

Anne Baudry

Metro

Amaury Wernert

Kroll (Duff & Phelps)

Smart Leaders Interview

B-Smart

Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810