Sintesi del nostro studio di mercato

Il mercato globale dei centri commerciali ha affrontato sfide significative, aggravate dalla pandemia di Covid-19, che ha avuto un impatto particolarmente forte negli Stati Uniti. Al contrario, il mercato italiano ha mostrato una forte resilienza, contribuendo in modo significativo al PIL nazionale con 1.269 centri commerciali e 35.000 negozi nel 2021. L'Asia ospita i centri commerciali più grandi del mondo, con il "New South China Mall" che domina per dimensioni. La pandemia ha spinto verso un aumento del commercio online, benché l'Italia rimanga in ritardo rispetto agli Stati Uniti e ai principali Paesi europei nella penetrazione delle vendite online. 

Dinamiche del mercato dei centri commerciali italiani

In Italia, l'interesse per lo shopping fisico rimane elevato, con il 96% della popolazione che continua a frequentare i negozi tradizionali. Questa tendenza è trasversale a tutte le fasce d'età. La fiducia nei negozi fisici è alta, con metà degli italiani che percepiscono una maggiore sicurezza nell'acquisto in questi ambienti. L'avvento della pandemia e i progressi tecnologici hanno accelerato la richiesta per esperienze di shopping personalizzate e multicanale. 

Nonostante l'ampio uso di Internet, l'esperienza di acquisto in negozio mantiene il suo fascino, particolarmente tra gli individui di età compresa tra i 45 e i 65 anni. Le misure di sicurezza, come stazioni di igienizzazione e gestione della folla, sono diventate prioritarie. Gli italiani richiedono anche spazi più accoglienti e un servizio clienti di qualità che arricchisca l'esperienza di acquisto. L'Italia conta 1.025 centri commerciali, 181 parchi commerciali, 30 outlet e 23 centri per il tempo libero, con una concentrazione maggiore nel nord, in particolare in Lombardia.

Alcuni degli attori analizzati

Gruppo Finiper Centro di Arese, che attira 17 milioni di visitatori annui e offre un'ampia gamma di negozi e intrattenimenti.

Gruppo Percassi gestisce l'OrioCenter di Bergamo, noto per la sua vasta offerta di shopping e svago, riflettendo l'impegno del gruppo nello sviluppo commerciale.

Klepierre gestisce il Porta di Roma, uno dei più grandi centri commerciali d'Italia, che combina shopping, tempo libero e coinvolgimento comunitario.

Gallerie Commerciali Bernnet, con i suoi 50 centri, gioca un ruolo cruciale nel settore.

Ceetrus Italy S.p.A. 51 centri e 5 parchi commerciali che enfatizzano la modernità e la sostenibilità.

 

Ottieni informazioni essenziali
per comprendere questo mercato

Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento :
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Panoramica del mercato

1.1 Definizione e presentazione

Secondo il Decreto Legislativo n.114/1998 Art.4 Comma 1, per centro commerciale si intende “una media o una grande struttura di vendita nella quale più esercizi commerciali sono inseriti in una struttura a destinazione specifica e usufruiscono di infrastrutture comuni e spazi di servizio gestiti unitariamente”.

I primi centri commerciali moderni apparvero negli Stati Uniti all'inizio del XX secolo, nel 1907, vicino a Baltimora, quando un gruppo di negozi costruì un parcheggio all'aperto per i loro clienti secondo Samuel Feinberg Il centro commerciale J.C. Nichols de Kansas City, fondata nel 1921, è spesso citata come il primo gruppo di imprese fuori città.

Il mercato globale dei centri commerciali sta affrontando una crisi da diversi anni, la quale è stata solo aggravata dalla pandemia di Covid-19. Questo declino è particolarmente visibile negli Stati Uniti, dove grandi gruppi come Macy’s e Lord&Taylor hanno già annunciato essere in crisi e altre catene di centri commerciali sono state costrette a chiudere. Infatti, secondo Green Street Advisor, il 50% dei centri commerciali rischia di chiudere entro il 2021.

In Italia, ci sono 1.269 centri commerciali, per un totale di 35.000 negozi coinvolti, che contribuiscono al 4% del PIL nazionale. I centri commerciali più grandi sono localizzati in Campania e Lazio, dove troviamo il Centro Commerciale Campania e la Galleria commerciale Porta di Roma, che si estendono su 200mila e 150mila metri quadri, rispettivamente.

Lo sviluppo della tecnologia digitale ha prodotto un’accelerazione del cambiamento nelle abitudini di acquisto dei consumatori. Gli ultimi trend del mercato riguardano sia l’estensione spaziale, ovvero l’aumento della superficie media dei centri commerciali, che temporale, che indica la possibilità dei consumatori di acquistare in qualsiasi momento direttamente da casa attraverso dispositivi digitali. Tuttavia, gli operatori del mercato fanno fatica a gestire l’omnicanalità e a soddisfare la domanda dei consumatori in questo campo.

1.2 Mercato Mondiale

La dimensione del mercato globale dei centri commerciali è stata valutata a *.***,** miliardi di dollari nel **** e si prevede che progredisca a un tasso di crescita annuale composto (***) del *,*% dal **** al **** [***].

Oggi, i più grandi centri commerciali del mondo si trovano in Asia. Il "New South China Mall" a Dongguan (***). Solo al ...

1.3 Mercato Italiano dei centri commerciali

In Italia l’industria dei poli commerciali attiva una filiera che vale *** miliardi di euro, con un impatto occupazionale che supera le ***mila unità. Questo uno dei dati, forse il più impattante, che emergono dell’analisi “Industry dei poli commerciali in Italia. Tra "filiera e ruolo sociale” curata da Nomisma per ...

1.4 Impatto Covid-19

Nel **** i volumi di investimento nel settore retail in Italia sono continuati a calare, facendo registrare una riduzione del *% rispetto al ****. Tale risultato riflette l’atteggiamento particolarmente cauto degli investitori nei confronti di uno dei settori tra i più esposti alle restrizioni finalizzate al contenimento dei contagi da Covid-**. Le misure ...

2 Analisi della domanda

2.1 Driver della domanda

Varietà: I centri commerciali offrono una vasta gamma di attività per soddisfare le esigenze di tutti i membri della famiglia, come lo shopping, la ristorazione, il cinema, l'intrattenimento e molte altre attività. Ciò li rende una destinazione conveniente per molte persone, che possono trovare tutto ciò di cui hanno bisogno in ...

2.2 Nuove Abitudini di consumo

Se guardiamo ai comportamenti attuali degli italiani, è possibile osservare come il progressivo ritorno alla normalità, dopo il periodo pandemico, ha portato il **% a continuare a fare acquisti nei negozi fisici trasversalmente a tutte le fasce d’età. Per * italiano su *, acquistare i prodotti in un negozio che appartiene a una catena ...

3 Struttura del mercato

3.1 Sviluppo dei centri commerciali in Italia

Nel **** si registra un netto miglioramento del fatturato con una crescita del +**,*% rispetto all’anno ****, consolidando il trend di ripresa post-covid che sta vivendo l'industria dei centri commerciali.

Andamento del fatturato dei centri commerciali Italia, ****-****, in variazione % rispetto al **** Fonte: [***]

Tra il **** e il **** sono in fase di sviluppo ** progetti ...

3.2 Società leader in Italia per numero di centri commerciali di proprietà

Fra le società leader in Italia per numero di centri commerciali di proprietà, si posiziona al primo posto Gallerie commerciali Bernnet con ** centri commerciali, la quale ha registrato un fatturato di **,* milioni di euro nel ****. Al secondo posto troviamo Ceetrus Italy S.p.a, uno dei principali attori dell'industria immobiliare commerciale ...

3.3 Centri commerciali in ottica sostenibilità

PNRR e Centri Commerciali

Potenzialmente le attività che caratterizzano il settore dei Centri Commerciali sono interessate ad attingere dal **% dei *** miliardi messi a disposizione dal PNRR. Per la sua natura ed il suo ruolo all’interno delle comunità, il Centro Commerciale può contribuire al raggiungimento di alcuni degli obiettivi posti nel ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Caratteristiche dell'offerta

In Italia la rete conta *.*** strutture; in particolare sono presenti *.*** centri commerciali, *** parchi commerciali e ** strutture outlet center e ** leisure center. Sebbene la rete sia distribuita in modo uniforme sul territorio nazionale, la maggior densità di strutture è nel Nord Italia, in particolare in Lombardia. L’offerta commerciale presente nelle strutture è molto ...

4.2 Risvolti sociali dei centri commerciali.

Riqualificazione: I centri commerciali sono frequentemente usati come leva per il riuso di luoghi urbani abbandonati, dismessi o in disuso e la loro realizzazione è spesso accompagnata da trasformazioni urbane della zona circostante o dell’intero quartiere. Questo fenomeno può poi evolvere verso quella che la sociologa inglese Ruth Glass definisce come ...

4.3 Il futuro dell'industria dei centri commerciali

Secondo i risultati del progetto Envision ****, i centri commerciali stanno per diventare veri e propri partecipanti al commercio elettronico, grazie a siti web sempre più sofisticati, interfacce digitali in loco con i consumatori e comunicazioni mobili con gli acquirenti all'interno del centro commerciale e oltre i suoi confini.

Secondo il progetto ...

5 Regolamento

5.1 Regolamentazione

Il  D.Lgs. n. ***/** definisce i punti vendita come esercizi di vicinato, medie strutture di vendita e grandi strutture di vendita; fornisce, inoltre, all'art. *, comma *, lettera g), la nozione di centro commerciale; è pertanto chiaro che giuridicamente non sussistono tipologie di vendita diverse dall'esercizio singolo (***) e dal centro commerciale.

Il decreto stesso ...

6 Posizionamento dei giocatori

6.1 Segmentazione

  • Carrefour Property Italia S.p.a
  • Klépierre Management Italia S.r.l
  • IGD management società di investimento immobiliare non quotata S.p.a
  • Bennet
  • IPER MONTEBELLO S.P.A.

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

Carrefour Property Italia S.p.a
Klépierre Management Italia S.r.l
IGD management società di investimento immobiliare non quotata S.p.a
Bennet
IPER MONTEBELLO S.P.A.

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato dei centri commerciali | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

Riferimenti dei nostri clienti

Hanno consultato i nostri studi Scopri le opinioni (+500)

Malcolm Vincent
Linkedin logo

Malcolm Vincent

Astoria Finance

Gregoire de Castelnau
Linkedin logo

Gregoire de Castelnau

Stags Participations

Timothé Huignard
Linkedin logo

Timothé Huignard

PWC

Paul-Alexis Kebabtchieff
Linkedin logo

Paul-Alexis Kebabtchieff

BCG

Aymeric Granet
Linkedin logo

Aymeric Granet

Publicis Consultant

Interviste e clienti CAS Tutte le interviste e i casi dei clienti (45)

La pépite Interview

BFM Business

Paul-Alexis Kebabtchieff

Boston Consulting Group

Marie Guibart

Kea Partners

Elaine, Durand

Crédit Agricole, Information & Veille

Philippe Dilasser

Initiative & Finance

Anne Baudry

Metro

Amaury Wernert

Kroll (Duff & Phelps)

Smart Leaders Interview

B-Smart

Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810