il mercato della gestione dei rifiuti
Italia

SINTESI DEL MERCATO

1.1 Definizione e presentazione

Per gestione dei rifiuti si intende l'insieme delle attività che ruotano attorno alla raccolta, al trasporto, allo smaltimento o al riciclaggio e al monitoraggio dei rifiuti.

La gestione dei rifiuti è supervisionata principalmente da:

  • Autorità locali (che raccolgono principalmente rifiuti domestici)
  • Aziende (industriali, agricole o di servizi).

I rifiuti prodotti possono essere classificati in diverse sottocategorie in base all'origine, alla natura e al pericolo per l'ambiente. In Italia per quanto riguarda i rifiuti urbani (prodotti dalle famiglie) le categorie di rifiuti più comuni sono:

  • Rifiuti indifferenziati - rifiuti non riciclabili
  • Raccolta differenziati - rifiuti riciclabili
  • Rifiuti organici

In Italia - tra i Paesi con la più alta produzione di rifiuti - l'industria della gestione dei rifiuti ha registrato risultati impressionanti, anche se permane l'incertezza sulle proiezioni future sull'evoluzione del settore, soprattutto a causa del progressivo aumento dell'impatto dell'economia circolare e dell'evoluzione della normativa. L’immagine dell’industria ha subito trasformazioni drastiche specialmente negli ultimi 15-20 anni, soprattutto in termini di produzione, trattamento e smaltimento dei rifiuti.

Per continuare a leggere, compra lo studio completo

Cosa contiene questa analisi di mercato?

  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Quali sono le ultime tendenze che guidano il mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Cosa distingue le aziende operanti del mercato l'una dall'altra?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Compra questo studio di mercato 89€

Disponibilità entro 5 giorni lavorativi

Analisti

Controlla

Processo

Analisti e metodi

Base di dati

Certificazione
Servizio

Consiglio di un esperto

Opinioni (1)

Media degli ultimi 3 mesi

loro 25/02/2020
Ci impegniamo a prendere in considerazione il feedback di tutti i nostri clienti, consulenti o manager aziendali, al fine di soddisfare al meglio le loro aspettative.