Sintesi del nostro studio di mercato

Il mercato globale del software di contabilità, stimato a 12,01 miliardi di dollari nel 2020, dovrebbe crescere a un tasso CAGR dell'8,5% per raggiungere 19,59 miliardi di dollari entro il 2026, spinto dalla crescente domanda delle aziende di una gestione finanziaria efficiente. La tendenza verso le soluzioni basate sul cloud è stata accelerata dalla pandemia COVID-19, che ha costretto le aziende ad adottare misure di lavoro a distanza e ad aumentare la loro dipendenza da Internet. infrastrutture, con un notevole aumento del traffico dati e dell'adozione di software da parte delle PMI.

Trasformazione digitale in Italia: opportunità in crescita per il software di contabilità

Il mercato italiano è destinato a beneficiare in modo particolare di questa crescita, visti gli investimenti multimiliardari del governo a sostegno della digitalizzazione. Le piccole e medie imprese (PMI) italiane, in ritardo rispetto alle grandi aziende nell'adozione del digitale, rappresentano un'opportunità significativa per i fornitori di software. Le iniziative del governo italiano per migliorare le competenze digitali e la copertura della banda larga a livello nazionale non fanno che rafforzare questa osservazione. Tra i principali operatori del mercato italiano figurano Zucchetti.it, Smeup e TeamSystem, che stanno sfruttando capacità avanzate come l'intelligenza artificiale e i Big Data per ottenere un vantaggio competitivo.

Analizzando la domanda di software per la contabilità nel mercato italiano, emergono alcune tendenze e dati chiave. A fronte del basso livello di digitalizzazione del Paese, si prevede che l'investimento multimiliardario del governo italiano per migliorare le capacità digitali favorisca ulteriormente la crescita del settore del software contabile. Le piccole e medie imprese (PMI), che costituiscono la maggior parte del tessuto imprenditoriale italiano, rappresentano un'opportunità significativa per i fornitori di software, dato che solo il 30% di esse attualmente adotta almeno un servizio cloud. Il mercato si sta orientando verso soluzioni basate sul cloud, un movimento accelerato dalla pandemia COVID-19, che ha spinto le aziende ad adottare il lavoro da remoto e gli strumenti digitali.

Di conseguenza, più della metà delle PMI italiane ha adottato nuovi software per garantire la continuità aziendale durante la crisi e quasi un terzo ha aumentato il budget per i software fino al 50%. L'aumento della domanda di software di contabilità non si limita allo spazio cloud; c'è un notevole interesse per l'integrazione di funzionalità avanzate come l'intelligenza artificiale (AI). In termini di domanda per dimensione aziendale, quasi la metà delle aziende italiane intervistate utilizza software aziendali, con le grandi aziende che investono in innovazioni per i sistemi contabili e amministrativi a un tasso di circa il 21,4%, leggermente superiore agli investimenti in innovazioni di marketing. Per le grandi aziende con almeno 250 dipendenti, questo tasso sale notevolmente.

Per quanto riguarda la digitalizzazione delle PMI, c'è motivo di credere che questo settore stia adottando gradualmente soluzioni software. Circa il 91% delle PMI intervistate utilizza regolarmente il software e un'ampia percentuale di esse si dichiara interessata a fare un uso migliore della tecnologia per migliorare i processi aziendali. Tuttavia, permangono delle barriere, tra cui il costo, la difficoltà di utilizzo e la percezione dell'adeguatezza della formazione fornita per i nuovi software - fattori che potrebbero influenzare l'adozione di soluzioni software per la contabilità. La percezione che le PMI hanno del proprio processo di digitalizzazione è un altro indicatore cruciale. solo il 3% ritiene che le innovazioni digitali non siano necessarie, mentre una grande maggioranza si considera completamente o parzialmente digitalizzata, il che indica che è aperta all'adozione di nuovi strumenti digitali, tra cui il software contabile. Questa prospettiva ottimistica è rafforzata dal fatto che tre quarti delle aziende riconoscono l'importanza del software nelle operazioni quotidiane, suggerendo una tendenza positiva per l'acquisizione futura di software. Nel complesso, queste tendenze e questi dati indicano che il mercato è maturo per la crescita. La trasformazione digitale, guidata da investimenti su larga scala e accelerata dalle preoccupazioni per la salute pubblica, ha preparato il mercato italiano a una maggiore domanda di soluzioni software. il mercato italiano è caratterizzato da un aumento della domanda di soluzioni software per la contabilità sofisticate ma facili da usare, in particolare per le PMI che desiderano migliorare le proprie capacità digitali.

I principali attori del mercato italiano del software di contabilità

Il mercato italiano del software di contabilità ospita un insieme dinamico di operatori, ognuno dei quali si è ritagliato una nicchia di mercato offrendo soluzioni mirate per vari settori, dai servizi alle banche. Tra questi attori vi sono alcuni nomi noti che hanno contribuito in modo significativo a plasmare il panorama delle soluzioni contabili nel Paese.

  • Zucchetti: Zucchetti è uno dei principali protagonisti della scena software italiana. Offre una suite completa di strumenti per supportare le aziende in tutti gli aspetti della gestione finanziaria, dalle pratiche contabili di base all'analisi sofisticata dei dati. Zucchetti si è guadagnata la reputazione di essere all'avanguardia nell'integrazione di progressi tecnologici come l'IA e i Big Data nel suo software, il che la rende la scelta delle aziende che cercano soluzioni all'avanguardia.
  • Smeup: Smeup è un altro valido concorrente sul mercato. Questa azienda soddisfa le esigenze delle PMI italiane con una gamma di soluzioni ERP che include un software di contabilità progettato per semplificare i processi finanziari. Smeup è particolarmente apprezzata per le sue interfacce facili da usare e per le opzioni di personalizzazione, che consentono alle aziende di adattare il software alle loro specifiche esigenze operative.
  • TeamSystem: forte della sua posizione nel segmento dei software di contabilità, TeamSystem si distingue per la sua ampia gamma di offerte, dalla contabilità generale alla gestione delle entrate e oltre. Al servizio di professionisti e aziende di tutte le dimensioni, le soluzioni di TeamSystem sono rinomate per la loro affidabilità e capacità di integrazione, che consentono flussi di lavoro più fluidi e una maggiore coerenza dei dati tra i reparti dell'organizzazione.

Ognuno di questi attori svolge un ruolo chiave nel mercato italiano dei software contabili, non solo offrendo soluzioni su misura, ma anche promuovendo l'adozione e la sofisticazione degli strumenti digitali in un Paese che abbraccia con forza l'innovazione tecnologica in tutti i suoi settori economici. Le aziende italiane che desiderano modernizzare le loro pratiche contabili e ottenere un vantaggio competitivo sui mercati locali e internazionali possono scegliere tra una vasta gamma di soluzioni. Poiché il governo italiano continua a investire nella digitalizzazione, è probabile che il posizionamento di questi attori chiave del mercato si evolva, il che potrebbe portare a nuove collaborazioni e offerte di prodotti innovativi in futuro.

Ottieni informazioni essenziali
per comprendere questo mercato

Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento : 15/11/2021
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Panoramica del mercato

1.1 Definizione e presentazione

Un software di contabilità è un programma utilizzato da piccole e grandi aziende per registrare e controllare le varie transazioni dell'azienda e la sua performance economica e finanziaria. La maggior parte di questi programmi sono usati per:  

  • Contabilità generale
  • Pratiche contabili
  • Budgeting, reporting finanziario e gestione delle risorse
  • La dichiarazione dei redditi

Ci si aspetta che il mercato crescerà significativamente in tutto il mondo, dato che sempre più aziende si rendono conto che una buona contabilità e una buona tenuta dei registri può essere un vantaggio per i loro affari. Il mercato dovrebbe crescere a un CAGR dell'8,5% nei prossimi 5 anni.  

L'Italia è un paese con un basso livello di digitalizzazione, motivo per cui il governo italiano ha recentemente investito diversi miliardi di euro per recuperare il ritardo, il che dovrebbe alimentare la crescita dei software di contabilità negli anni a venire. Inoltre, le PMI in Italia sono un'opportunità interessante per i fornitori di software, poiché il loro livello di digitalizzazione è ancora piuttosto basso. Il mercato italiano, grazie all'avvento del Cloud e alla digitalizzazione delle piccole imprese (come quelle del settore artigianale o dei piccoli professionisti), è destinato a registrare una crescita positiva.

La tendenza del mercato è verso l'uso del cloud, che è stato innescato in gran parte dalla pandemia. I suoi vantaggi sono: una migliore coordinazione tra tutti i lavoratori, minori costi in termini di manutenzione dell'hardware e installazione di antivirus, e una maggiore sicurezza dei dati grazie all'opzione di backup automatico. Dato il sistema internazionale altamente dinamico e orientato all'innovazione, il mercato italiano sta cercando di emulare le grandi aziende straniere puntando sull'intelligenza artificiale e sulla gestione dei Big Data. Infine, il paese sta studiando l'implementazione di un software di contabilità per le amministrazioni pubbliche. 

Alcuni software italiani usati principalmente dai contabili sono: Zucchetti.it, Smeup o TeamSystem.

1.2 Il mercato globale

Il mercato dei software di contabilità è stato stimato per un valore di **,** miliardi di dollari nel **** e si prevede che crescerà a un tasso di crescita annuale composto dell'*,*% fino al **** per raggiungere una dimensione di **,** miliardi di dollari [***].

Evoluzione delle dimensioni del mercato globale del software di contabilità Mondo, ****-****, ...

1.3 Il mercato nazionale

Uno studio condotto da l'Osservatorio dell'innovazione digitale del Politecnico di Milano in collaborazione con AssoSoftware pubblicato nel luglio **** ci dà una panoramica del mercato in Italia. Per quantificare il valore generato dal mercato oggetto di studio, sono state prese in considerazione le informazioni sul fatturato delle aziende estratte dal database AIDA ...

1.4 Impatto della pandemia di Covid-19

Mentre il mercato del software di contabilità era già in crescita negli ultimi anni, la pandemia di Covid-** ha solo accelerato questa tendenza. L'impatto della crisi Covid-** ha accelerato la digitalizzazione di molti settori, spingendo le aziende ad adottare misure di telelavoro (***) per proteggere i dipendenti da possibili contaminazioni. I software ...

2 Analisi della domanda

2.1 La domanda è guidata in particolare dalle grandi aziende

Secondo uno studio ISTAT pubblicato nel **** su digitalizzazione e tecnologia nelle aziende italiane, il **,*% delle aziende intervistate ha dichiarato di utilizzare un software di gestione contabile. 

Aziende con ** o più dipendenti che hanno adottato un software aziendale Italia, ****-****, in % e in numero di unità Fonte: ISTAT

Inoltre, le aziende che ...

2.2 La digitalizzazione delle PMI alimenterà la crescita del mercato

La digitalizzazione delle PMI, accentuata dalla crisi sanitaria, è ancora agli inizi. Uno studio Capterra pubblicato nel ****, si è focalizzato sulla digitalizzazione delle PMI e ha prodotto i seguenti risultati.

Prima di tutto, il **% delle aziende intervistate dice di usare regolarmente qualche forma di software. I software più utilizzati nelle PMI secondo lo ...

2.3 La percezione delle PMI della loro digitalizzazione

La percezione delle PMI sul loro processo di digitalizzazione è un fattore importante che indica la propensione di queste aziende ad acquistare software di contabilità. Secondo il Osservatorio Digitale nelle PMI, solo il *% delle PMI pensa che le innovazioni digitali non siano necessarie per sviluppare il loro business.

Distribuzione della percezione sulla ...

3 Struttura del mercato

3.1 Un mercato dinamico a bassa-media concentrazione

I software di contabilità sono una sotto categoria dei software aziendali, che vengono utilizzati per automatizzare i processi di business all'interno delle aziende.

Il Politecnico di Milano associato a Osservatori ha analizzato il fatturato di *.*** aziende di software aziendale in Italia. Con questo studio hanno trovato un mercato di concentrazione medio-bassa, ...

3.2 Canali di vendita e partnership

Secondo le interviste condotte dal  Politecnico di Milano, nel caso degli editori di software, essi gestiscono l'implementazione delle proprie soluzioni in prima persona e gestiscono il progetto "chiavi in mano", cioè si impegnano nei confronti del cliente (***) a fornire tutti i servizi necessari affinché il lavoro sia completato, completo e pronto ...

3.3 Un mercato piuttosto disparato

Le aziende italiane di software nel mercato del software aziendale sono principalmente piccole. Secondo il Politecnico di Milano e AssoSoftware, di queste, il **% ha tra ** e ** dipendenti e un fatturato inferiore a ** milioni di euro.

Distribuzione delle aziende di software aziendali per fatturato e numero di dipendenti

Fonte Politecnico di Milano ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Caratteristiche dei software di contabilità

Ci sono molti pacchetti di software di contabilità disponibili, organizzati intorno a sei caratteristiche tipiche:

Gestione delle registrazioni contabili Gestione dei registri IVA e delle liquidazioni IVA Stampe di bilancio e riclassificazioni Gestione degli articoli/tempi di consegna Creazione di fatture, note di credito e DDT  Gestione delle fatture elettroniche

L'uso ...

4.2 Tipologia di prodotto

Secondo il Il Politecnico di Milano e l'Osservatorio Innovazione Digitale, in Italia, nel **** erano disponibili sul mercato *.*** prodotti di software aziendale, il che corrisponde a una media di * prodotti per editore di software. Inoltre, solo l'*% delle aziende aveva un catalogo di più di ** prodotti. Tra i software di gestione, i ...

4.3 Un'offerta altamente specializzata

Come si è visto nella sezione precedente, è abbastanza difficile standardizzare un prodotto data la molteplicità dei settori e delle aziende presenti sul mercato italiano. Gli editori hanno quindi un margine di posizionamento abbastanza ampio, e quindi spesso decidono di specializzarsi.

Quasi la metà degli editori intervistati ha detto di produrre almeno un ...

4.4 L'alto valore aggiunto delle innovazioni

Le nuove tecnologie, come il cloud, l'intelligenza artificiale, i big data o la blockchain guideranno le future innovazioni del software

Software con almeno una tendenza innovativa, per dimensione dell'azienda Italia, ****-****, in % Fonte Il Politecnico di Milano e l'Osservatorio Innovazione Digitale

Al contrario, solo il *% dei software di gestione presenta una ...

5 Regolamento

5.1 Regolamento

Dal punto di vista di legale In questo contesto, è necessario trovare un equilibrio tra due interessi opposti nel mercato del software. L'interesse pubblico attraverso il progresso tecnico deve essere promosso, ma allo stesso tempo la proprietà privata delle imprese o degli individui deve essere protetta. In Italia, il software è quindi protetto ...

5.2 Il piano di recupero e resilienza per un futuro più digitale

Gli Stati membri dell'UE stabiliscono nei loro piani di recupero e di resilienza le riforme e gli investimenti che vogliono attuare entro il ****. Una volta presentati, la Commissione li valuta entro due mesi e traduce il loro contenuto in atti giuridici. Sulla base di una proposta della Commissione, il Consiglio ha ...

6 Posizionamento degli attori

6.1 Segmentazione

.

  • Oracle Netsuite (Groupe Oracle)
  • Zoho
  • Intuit Italia
  • Freshbooks
  • Xero
  • Smeup
  • Zucchetti

Elenco dei grafici presentati in questo studio di mercato

  • Evoluzione delle dimensioni del mercato globale del software di contabilità
  • Fatturato del mercato del software
  • Impatto della crisi sanitaria sugli acquisti di software
  • Evoluzione delle innovazioni per tipo di processo
  • Les entreprises d'au moins 10 employés qui ont adopté les logiciels de gestion
Mostra di più Nascondere

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

Oracle Netsuite (Groupe Oracle)
Zoho
Intuit Italia
Freshbooks
Xero
Smeup
Zucchetti

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato del software di contabilità | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'andamento e l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori di mercato?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati e numeri da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

Riferimenti dei nostri clienti

Hanno consultato i nostri studi Scopri le opinioni (+500)

Malcolm Vincent
Linkedin logo

Malcolm Vincent

Astoria Finance

Gregoire de Castelnau
Linkedin logo

Gregoire de Castelnau

Stags Participations

Timothé Huignard
Linkedin logo

Timothé Huignard

PWC

Paul-Alexis Kebabtchieff
Linkedin logo

Paul-Alexis Kebabtchieff

BCG

Aymeric Granet
Linkedin logo

Aymeric Granet

Publicis Consultant

Interviste e clienti CAS Tutte le interviste e i casi dei clienti (45)

La pépite Interview

BFM Business

Paul-Alexis Kebabtchieff

Boston Consulting Group

Marie Guibart

Kea Partners

Elaine, Durand

Crédit Agricole, Information & Veille

Philippe Dilasser

Initiative & Finance

Anne Baudry

Metro

Amaury Wernert

Kroll (Duff & Phelps)

Smart Leaders Interview

B-Smart

Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810