Sintesi del nostro studio di mercato

Nell'ambito dell'evoluzione del settore ricettivo italiano, gli ostelli sono emersi come un segmento di mercato in crescita. Tradizionalmente associati ai giovani viaggiatori, gli ostelli hanno ampliato il loro appeal in seguito ai cambiamenti demografici e di stile di vita. Il mercato italiano degli ostelli, sebbene ancora modesto rispetto a quello degli hotel e di altri tipi di alloggio, ha registrato un notevole aumento del 42% circa nel numero di attività, passando da circa 450 a 650 strutture in tutta la penisola. La domanda è strettamente legata a fattori quali l'andamento del turismo, i dati demografici e i pernottamenti. L'Italia, con un settore turistico che genera quasi 84 miliardi di euro, ha registrato una crescita consistente nella sfera dell'alloggio e della ristorazione, che rappresenta circa il 43% di queste entrate. Sebbene l'Italia sia in ritardo rispetto a Francia e Spagna in termini di visite turistiche internazionali, con Francia e Spagna che accolgono più di 80 milioni di visite rispetto ai 58 milioni dell'Italia, la competitività dei prezzi, in particolare nel segmento degli ostelli, ha registrato un miglioramento.

Il turismo culturale ha suscitato interesse, soprattutto tra i viaggiatori internazionali, che hanno rappresentato oltre il 79% degli ospiti degli ostelli. Inoltre, nazionalità specifiche come i tedeschi, che hanno costituito il 28,2% dei turisti stranieri, insieme a Francia, Regno Unito e Stati Uniti, hanno dimostrato una forte presenza nel panorama turistico e dell'ospitalità italiano. Le piattaforme di prenotazione online hanno registrato un aumento degli annunci di ostelli, con Hostelworld e Booking.com che ne presentano rispettivamente 277 e 480 in Italia. Il mercato è sensibile agli eventi globali e la recente crisi sanitaria ha avuto un forte impatto sui viaggi, causando un forte calo del trend dei viaggi in solitaria. Le ramificazioni di questi eventi sono state diffuse, con perdite sostanziali previste in termini di presenze turistiche e ricavi per il settore nel 2020. Tuttavia, anche in mezzo a queste sfide, alcune catene di ostelli come Ostello Bello sono riuscite a crescere.

Alcuni degli attori principali studiati

  • Ostello Bello: la scelta degli appassionati di viaggi sociali Ostello Bello, che ha registrato una crescita e un'espansione impressionanti, è un nome rinomato nella sfera degli ostelli italiani. Questa catena ha ottenuto il riconoscimento per aver migliorato l'esperienza dell'ostello, trasformando l'alloggio in un'opportunità per le connessioni sociali e lo scambio culturale. Conosciuto per la sua atmosfera vibrante e l'approccio orientato alla comunità, Ostello Bello si è affermato con successo come uno dei preferiti dai giovani e dai viaggiatori solitari in cerca di avventura e comfort.
  • Ostelli Generator: Ridefinizione dell'ostello moderno Generator Hostels, con la sua nuova concezione di ostello, fonde il concetto di design moderno con l'esperienza dell'ostello tradizionale. Offrendo un approccio più raffinato ai viaggi a basso costo, questa catena si è ritagliata una nicchia di mercato offrendo ai propri ospiti ambienti eleganti e contemporanei. La loro presenza in Italia diversifica ulteriormente il mercato degli ostelli, attirando viaggiatori che apprezzano il fascino estetico insieme all'affabilità e alla convenienza.
  • Il RomeHello: Come suggerisce il nome, The RomeHello è un ostello situato nella storica e vibrante capitale italiana, Roma. Accogliendo viaggiatori provenienti da ogni angolo del mondo, questo ostello non offre solo un luogo di soggiorno, ma incoraggia anche l'esplorazione del ricco patrimonio culturale della città. La sua posizione e i suoi servizi lo rendono un'opzione interessante per chi cerca convenienza e comunità durante la sua vacanza romana.
  • Babila Hostel: Milano, nota per la moda e il design, ospita il Babila Hostel, che si rivolge agli ospiti in cerca di un luogo di riposo economico ma chic. In linea con la reputazione di stile della città, il Babila Hostel offre ai viaggiatori un'opzione di alloggio sofisticata ma conveniente che non scende a compromessi in termini di comfort o di opportunità di socializzare con altri avventurieri.
  • Anda Venezia: Un nuovo arrivato, Anda Venice, porta lo spirito di cameratismo e l'energia giovanile nell'iconica città dei canali. Pensato per i viaggiatori contemporanei, questo ostello enfatizza sia la socievolezza che lo stile. Aggiunge un'altra dimensione al variegato mercato degli ostelli italiani, fondendo il fascino tradizionale di Venezia con un ambiente dinamico e sociale.

 

Ottieni informazioni essenziali
per comprendere questo mercato

Contenuto dettagliato dello studio di mercato

Informazioni

  • Pagine : ~ 40 pags
  • Formato : Versione PDF e digitale
  • Ultimo aggiornamento :
Dettaglio degli aggiornamenti

Riepilogo ed estratti

1 Sintesi del mercato

1.1 Definizione e presentazione del mercato

Gli ostelli sono particolari tipi di alloggio che risalgono all'inizio del XX secolo. Infatti, si ritiene che il primo ostello sia stato creato in Germania nel 1912 da Richard Schirrmann, che inizialmente trasformò le classi scolastiche libere in stanze con letti a castello. 

Il significato concettuale e funzionale degli ostelli ha però radici molto più antiche. Infatti, nel Medioevo furono costruite numerose strutture per il riposo dei pellegrini o dei viandanti. Queste strutture erano note come "hospice" - dal latino hospitium. Nel '900 questi ospizi - originariamente noti per la loro caratteristica di ospitalità - hanno subito numerose trasformazioni che li hanno avvicinati all'immagine che hanno oggi. La peculiarità di questi alloggi è il senso di condivisione: generalmente, gli ostelli hanno dormitori e strutture condivise.

Gli ostelli sono tipicamente seguiti dalla parola "gioventù" che esalta l'intrinseca connotazione di essere pensati per i più giovani, escursionisti o viaggiatori. Alcune caratteristiche sono, ad esempio, un'area comune e prezzi accessibili. Anche se, poiché lo stile di vita e le abitudini di viaggio sono cambiate drasticamente nel tempo, gli ostelli si sono adattati a una domanda sempre diversa. In Europa, e soprattutto in Italia, gli ostelli stanno ora prosperando come tipologia di alloggio alternativo agli affitti a breve termine (es. Airbnb) o agli hotel tipici, con numerose caratteristiche come camere private, eventi sociali, servizi aggiuntivi (es. piscina, coffee lounge), layout stravaganti. [Cloudbeds]

1.2 Un mercato globale ma una mentalità europea

Focuswrite  ha stimato il valore del mercato degli ostelli della gioventù globale nel **** a circa *,* miliardi di dollari. Si prevede che questa cifra raggiungerà circa *,* miliardi di dollari nel ****, con una crescita prevista del ** per cento.

Fatturato del mercato degli ostelli della gioventù Mondo, ****-****, miliardi di USD

Secondo il rapporto ...

1.3 Un mercato italiano di piccole dimensioni

Il mercato italiano degli ostelli è ancora molto piccole. Tuttavia, il settore alberghiero, che include gli ostelli, contribuisce notevolmente al PIL del paese. Di fatti, negli ultimi anni questo settore è aumentato:

PIB direct généré par le tourisme Italie, ****, **** et ****, en % Source: ****

Ostelli italiani in cantiere

Il numero di strutture è estremamente ...

1.4 Il settore in fronte alla crisi

La situazione

ll turismo è in grande difficoltà. Una grande parte degli alberghi sono chiusi, per mancanza di clientela. La domanda italiana e straniera è ridotta per diverse ragioni: le limitazioni degli spostamenti, la riduzione della capacità di spesa, il minor tempo libero a disposizione (***), la cancellazione di eventi, la riduzione della capacità ...

2 Analisi della domanda

2.1 Panoramica della domanda

Gli ostelli rappresentano una quota relativamente piccola del settore alberghiero. Nonostante la loro ridotta presenza nel mondo rispetto ad altre strutture ricettive (***), la domanda di questo tipo di alloggio potrebbe beneficiare dei cambiamenti demografici e di stile di vita.

La domanda di ostelli, come ogni altra struttura ricettiva, dipende direttamente dai ...

2.2 Fattori determinanti del mercato

Nuovi dati demografici

I Millenials - definiti dal Pew Research Center come le persone nate tra il **** e il **** - rappresentano circa ** miliardi di persone in Italia nel ****. [***] Questa fascia d'età sta gradualmente cambiando i mezzi, le modalità e le abitudini di viaggio

Secondo Topdeck travel, l'**% dei Millennials negli Stati ...

2.3 Stili di vita e abitudini di consumo che impattano il mercato degli ostelli

 Viaggi individuali

Sempre più persone viaggiano da sole. Questo cambiamento è visibile nel mondo intero, mentre viaggi tradizionali con un'unica destinazione vengono abbandonati a favore di soggiorni di breve durata in diverse località.

Evolution de la tendance "voyage en solo" Italie, juin ****-juin ****, en % Source: ****

Il grafico qui sopra rappresenta la proporzione ...

3 Struttura del mercato

3.1 Organizzazione e dinamica del mercato

Panoramica del settore dell'ospitalità

La categoria più ampia dell'ospitalità comprende tutte le tipologie di strutture ricettive, dalle più numerose (***). Nel **** l'Italia è il primo paese europeo per numero di unità abitative e secondo solo alla Francia per numero di posti letto disponibili. [***]. Il Nord Est è l’area in cui tradizionalmente si concentra ...

3.2 Distribuzione: preferenza regionale e modalità di prenotazione

Distribuzione geografica

Turismo

Come detto, l'arrivo e il pernottamento dei turisti - sia nazionali che stranieri - hanno una correlazione diretta con il tasso di occupazione degli ostelli.

Presenza turistica per regione Italia, ****, in % Fonte: Banca d'Italia

Geograficamente, la concentrazione del turismo negli ultimi anni ha messo le grandi città in ...

4 Analisi dell'offerta

4.1 Dall'offerta iniziale al concetto di lusso

Il primo ostello della gioventù è stato creato in Germania dal professore tedesco Schirrmann, per offrire ai suoi studenti un alloggio fuori città. La struttura era vista come un luogo dove i giovani potevano dormire per pochi soldi in cambio di piccoli servizi di accoglienza

Con un rapido aumento - circa ** anni ...

4.2 Caratteristiche essenziali ad un prezzo accessibile

Gli ostelli sono rappresentativi di uno specifico target di consumatori: il backpacker. [***] Questo orientamento specifico del consumatore target è dovuto al suo posizionamento, la tipologia originaria di alloggio è stata appositamente progettata come struttura sociale ed economica, dove i viaggiatori possono interagire e condividere le proprie esperienze e le attrezzature

L'offerta di base ...

4.3 I social network e l'influenza sulla destinazione

I cambiamenti demografici e sociali nella società hanno contribuito all'avvento e all'impatto delle reti sociali nel settore dei viaggi.

I dati mostrano l'impatto rilevante dei messaggi online sulla scelta dell'alloggio, dell'ubicazione e su altre decisioni. Instagram ha infatti porta i viaggiatori a percepire queste immagini di luoghi, ristoranti, alberghi e case ...

4.4 Offerte alternative

Gli ostelli sono spesso inclusi nell'ampia categoria delle "altre strutture ricettive", così come i campeggi, le pensioni, gli agriturismi e altri.

Recentemente, il numero di alberghi è stato ridotto a favore di queste sistemazioni alternative. Tra il **** e il ****, infatti, il numero di alberghi è gradualmente diminuito. Nel **** il numero ha registrato una ...

5 Norme e regolamenti

5.1 Regolamento regionale

Gli ostelli, come qualsiasi altra attività o azienda in Italia, devono prima di tutto rispettare le norme e i requisiti locali. Lo spazio deve essere adattato per ospitare camere da letto, bagni, locali di servizio e tutto ciò che è necessario

La classificazione delle strutture ricettive è stabilita secondo le leggi regionali. Di ...

5.2 Nuova regolamentazione post Covid-19: 110% anche per gli ostelli

Con l'aggiornamento dell'articolo *** e ***, DI **/****, convertito in legge **/****; articolo *, commi **-**, legge ***/****, di Bilancio per il ****, il governo italiano ha esteso anche agli ostelli la possibilità di beneficiare del bonus ***% per il rinnovo energetico delle strutture. 

In effetti, gli ostelli posso essere fondazioni Onlus e non (***) del bonus ***%. Questo bonus, in ...

6 Posizionamento degli attori

6.1 Segmentazione degli attori

  • Booking.com
  • Generator Hostels
  • PLUS
  • a&o
  • RomeHello
  • Babila Hostel
  • Anda Venice Hostel
  • 5 Terre Backpackers
  • HostelWorld

Elenco dei grafici presentati in questo studio di mercato

  • Chiffre d'affaires du marché des auberges de jeunesse
  • Numero di ostelli della gioventù
  • Ripartizione del numero di strutture di accoglienza
  • PIL diretto generato dal turismo
  • Fatturato del settore turistico
Mostra di più Nascondere

Tutti i nostri studi sono disponibili online e in PDF

Ti invitiamo a consultare un esempio del nostro lavoro di studio su altri mercato!

Una domanda su questo studio ?   +39 380 247 7810

Aziende citate in questo studio

Questo studio contiene un panorama completo di società di mercato con le ultime cifre e le notizie di ogni azienda :

Booking.com
Generator Hostels
PLUS
a&o
RomeHello
Babila Hostel
Anda Venice Hostel
5 Terre Backpackers
HostelWorld

Perché Scegliere Questo Studio :

Accedi a più di 35 ore di lavoro

I nostri studi sono il risultato di oltre 35 ore di ricerca e analisi. L'uso dei nostri studi ti consente di dedicare più tempo e aggiungere valore ai tuoi progetti.

Approfitta di 6 anni di esperienza e oltre 1.500 studi settoriali già prodotti

La nostra competenza ci consente di produrre studi completi in tutti i settori, inclusi i mercati di nicchia o emergenti.

Il nostro know-how e la nostra metodologia ci consentono di produrre studi con un valore unico di denaro

Accedi a diverse migliaia di articoli e dati a pagamento

BusinessCoot ha accesso all'intera stampa economica a pagamento e ai database esclusivi per svolgere studi di mercato (+ 30.000 articoli privati e fonti).

Al fine di arricchire i nostri studi, i nostri analisti utilizzano anche indicatori Web (semrush, tendenze, ecc.) Per identificare le tendenze in un mercato e strategie aziendali. (Consulta le nostre fonti a pagamento)

Supporto garantito dopo l'acquisto

Una squadra dedicata al servizio post-vendita, per garantirti un alto livello di soddisfazione. +39 380 247 7810

Un formato digitale progettato per i nostri utenti

Accedi a un PDF ma anche una versione digitale per i nostri clienti. Questa versione consente di accedere a fonti, dati in formato Excel e grafica. Il contenuto dello studio può quindi essere facilmente recuperato e adattato per i tuoi supporti.

Le nostre offerte :

il mercato degli ostelli della gioventù | Italia

89 €
  • Quali sono i dati relativi alle dimensioni e alla crescita del mercato?
  • Cosa sta influenzando l'evoluzione del mercato?
  • Qual'è il posizionamento degli attori?
  • Segmentazione e profilo delle aziende operanti nel mercato
  • Dati da una molteplicità di fonti

Pacchetto di 5 studi (-15%) IT Italia

75.6 € / studi
378 € Invece di 445 € -15%
  • 5 rapporti a 75,6 € IVA esclusa per studio da scegliere dal nostro catalogo italiano per 12 mesi
  • Risparmiare il 15% sugli studi aggiuntivi acquistati
  • Scegliere il rimborso del credito non utilizzato al termine dei 12 mesi (durata del pacchetto).

Consulta i termini e le condizioni del pack e del rimborso del credito non utilizzato.

Aggiunte e aggiornamenti

Riferimenti dei nostri clienti

Hanno consultato i nostri studi Scopri le opinioni (+500)

Malcolm Vincent
Linkedin logo

Malcolm Vincent

Astoria Finance

Gregoire de Castelnau
Linkedin logo

Gregoire de Castelnau

Stags Participations

Timothé Huignard
Linkedin logo

Timothé Huignard

PWC

Paul-Alexis Kebabtchieff
Linkedin logo

Paul-Alexis Kebabtchieff

BCG

Aymeric Granet
Linkedin logo

Aymeric Granet

Publicis Consultant

Interviste e clienti CAS Tutte le interviste e i casi dei clienti (45)

La pépite Interview

BFM Business

Paul-Alexis Kebabtchieff

Boston Consulting Group

Marie Guibart

Kea Partners

Elaine, Durand

Crédit Agricole, Information & Veille

Philippe Dilasser

Initiative & Finance

Anne Baudry

Metro

Amaury Wernert

Kroll (Duff & Phelps)

Smart Leaders Interview

B-Smart

Hai delle domande?
Il nostro team è a tua disposizione a   +39 380 247 7810